cibo, vino e quantobasta per essere felici

Cavolo nero con salsiccia

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Volete sapere quanto siamo avanti noi di qb quantobasta? La ricetta che segue ne è la prova! Ora che, a partire da New York va di moda il kale, il cavolo nero, e tutti i vegani e vegetariani di casa nostra lo considerano crucifera toccasana, ci è venuta improvvisamente in mente una ricetta di Steve Petunio De Rico, che da tanto non sentiamo. Ce l'aveva regalata nel lontano 2011! Ma volete anche sapere quanto siamo trasgressivi noi di qbquantobasta? Il salutare cavolo nero è abbinato a una salsiccia goduriosa di puro suino! Ecco qua. Dilettatevi. Abbondate di foglie o di luganiga a vostra scelta. "Succulenza ruspante, facile da preparare e da far restar di sasso anche la nonna.  X 4 persone
1 kg di cavolo nero
300 gr di luganega (salsiccia)
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di vino bianco
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
mezzo mestolo di brodo vegetale
peperoncino piccante qb
sale qb
Lavate a dovere il cavolo, separate le foglie a colpi di kung fu e poi lessatelo. Scolatelo e fatelo a pezzetti.
In una bella padella mettete l'olio e la salsiccia a pezzi facendo rosolare per bene, aggiungendo man mano il vino bianco. A un certo punto togliete la salsiccia, mettete i 2 spicchi d'aglio schiacciati e il peperoncino piccante, unite il cavolo e salate. Cuocere a fuoco basso, aggiungendo man mano il brodo vegetale e fischiettando brani di John Cage. Sul finire della cottura aggiungete la salsiccia rimescolando per 5 minuti.
Lasciate riposare 15 minuti e poi impiattate.
Io ci berrei un Rosso di Montalcino
Buon appetito
Brano cavoloso in abbinamento da: The Cook and the Thief



Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.