cibo, vino e quantobasta per essere felici

Pomodori ripieni di riso con patate al forno

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

pomodori col riso e patate al forno pomodori col riso e patate al forno

La ricetta, irresistibile, viene dal sito www.lacuoca galante.com Ma al di là della ricetta ci è piaciuta assai la presentazione del pomodoro come ortaggio lussurioso. Leggete l'intero post al link http://lacuocagalante.com/ricetta/pomodori-ripieni-di-riso-con-patate-al-forno.
Spudoratamente rosso e ricolmo del suo succo allusivo, risultò immediatamente simile alla mandragora, meglio conosciuta come Pomo di Satana o Pomo dell’amore e, per questo, subito accomunato ai frutti proibiti del Paradiso terrestre. Stuart Lee Allen “Nel giardino del diavolo. Storia lussuriosa dei cibi proibiti”, descrivendo lo scandaloso pomo dell’amore profano (per i francesi pomme d’amour), lo definisce “morbido, delizioso, che invita il malcapitato ad affondare i denti nella sua pelle scarlatta e nella sua polpa sensuale, per farne uscire tutti gli umori. Immorale, lascivo e decisamente pagano”.

La ricetta
Svuotiamo i pomodori e poi iniziamo a riempirli, facciamo il vuoto e poi iniziamo a colmarlo con un atto di creatività, inseguendo l’ispirazione o semplicemente un desiderio, perché cucinare significa soprattutto liberare la fantasia.

Ingredienti

    8 grossi pomodori
    8 cucchiai colmi di riso
    1 spicchio di aglio
    50 g di capperi dissalati
    basilico
    prezzemolo
    4-5 patate a pasta gialla
    olio extravergine
    sale e pepe

Istruzioni

    1. Lavate i pomodori, tagliatene la base e mettetela da parte, con un cucchiaio scavate la polpa dei pomodori e mettetela in una ciotola, poi salate l’interno dei pomodori e metteteli capovolti a perdere l’acqua di vegetazione.
    2. Intanto frullate la polpa nel mixer, unite il riso crudo, i capperi, l’aglio a piccoli pezzetti e gli odori tritati. Mescolate tutto, regolate di sale, pepe e olio e ponete in frigorifero per almeno un paio d’ore, in modo che il riso possa assorbire il sugo.
    3. A questo punto pelate le patate e tagliatele a spicchi, scottatele brevemente in acqua salata e fatele raffreddare, intanto farcite i pomodori con il ripieno, chiudeteli con la parte di pomodoro tenuta da parte, sistemateli in una teglia, aggiungete le patate, irrorate abbondantemente di olio, portate il forno a 220°C e cuocete per circa 45 minuti, usando la modalità grill negli ultimi 15 minuti.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.