fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Pasta alla crudaiola.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

piatto di crudaiolapiatto di crudaiola

La pasta alla crudaiola si chiama così proprio perchè gli ingredienti per condire la pasta sono usati a crudo. Un piatto ideale per queste ultime settimane d'estate. E per ogni volta che si ha fretta e non c'è nulla di pronto... 

Ingredienti per 4 persone

320 g di pasta corta
300 g di pomodorini a scelta
200 g di Pecorino Toscano DOP stagionato
un mazzetto di basilico
100 g di olio extravergine di oliva
uno spicchio di aglio (facoltativo)
sale q. b.


PROCEDIMENTO 

  1. Sciacquate i pomodori e il basilico sotto l’acqua corrente e asciugateli.
  2. Riducete i pomodori a piccoli pezzi e strappate il basilico con le mani.
  3. Intanto mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a ebollizione e versatevi la pasta.
  4. Ponete i pomodori e il basilico in una capace insalatiera, aggiungete l’olio, un pizzico di sale e mescolate accuratamente tra loro gli ingredienti.
  5. Scolate al dente la pasta, versatela nell’insalatiera e copritela con la pellicola per alimenti, lcontinuerà a cuocere grazie al vapore, ma senza scuocere.
  6. Al momento di portare in tavola, mescolate nuovamente e condite la pasta alla crudaiola con abbondante Pecorino Toscano DOP appena grattugiato.
  7. Per saperne di più sulla ricetta e sui suoi benefici cliccate QUI 
I 3 TRUCCHI per preparare una pasta alla crudaiola PERFETTA

 

 

1) Evitate ogni formato di pasta lunga e scegliete sempre PASTA CORTA (come farfalle, fusilli, orecchiette o tubettoni),

2) Lessate la PASTA AL DENTE e ricordate che è un errore sciacquarla sotto l’acqua fredda, per cercare di arrestarne la cottura.

3) Scolate la pasta a circa due terzi della cottura (rispetto ai tempi indicati sulla confezione o anche meno) e mettetela nell’ insalatiera con tutti gli altri ingredienti, mescolate e sigillate subito con una pellicola trasparente. In questo modo la pellicola si gonfierà a campana e la cottura della pasta si completerà a secco, restando sempre perfettamente al dente.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata