cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Panettone farcito con crema di castagne al burro e ricoperto di cioccolato

La ricetta del panettone farcito con crema di castagne al burro e ricoperto di cioccolato è dello chef pasticciere Giambattista Giannotti del Renaissance Resort Tuscany Il Ciocco e sarà possibile imparare a prepararlo insieme allo chef nel corso della speciale cooking class in programma il pomeriggio della vigilia di Natale. Per saperne di più leggi Al Renaissance Tuscany Resort Natale goloso e Capodanno tra musica e relax

PANETTONE ALLA RENAISSANCE TUSCANY FARCITO CON CREMA DI CASTAGNE AL BURRO E RICOPERTO DI CIOCCOLATO

Ingredienti per il primo impasto:

330 g di farina tipo 00

230 g tuorli

200 g farina Manitoba

450 g Lievito madre

500 g acqua 28 °C

300 g burro montato
    

Procedimento:

1. Impastare tutti gli ingredienti, escluso il burro, per 15 minuti circa

2. Unire il burro montato e lavorare ancora per 5 minuti

3. Togliere l’impasto e fare lievitare per 10- 12 ore circa

Ingredienti per il secondo impasto:

330 g farina tipo 00

230 g tuorli freddi

200 g farina Manitoba

310 g zucchero

250 g acqua fredda 15 °C

300 g burro a crema

700 g uva sultanina

250 g cubetti arancia candita

250 g cubetti cedro candito

10 g sale

2 stecche di vaniglia


Ingredienti per la massa aromatica:

80 g cubetti arancia candita

30 g miele

30 g scorza di limone

15 g acqua

15 g zucchero

30 g cubetti cedro candito
    

Procedimento:

1. Impastare tutti gli ingredienti insieme al primo impasto (escluso il burro e metà dell’acqua) per 7 minuti

2. Unire la massa aromatica e lavorare per altri 12 minuti

3. Nel giro di 25 minuti spruzzare l’altra metà dell’acqua, lavorare per altri 5 minuti e poco alla volta unire il burro

4. Aggiungere la frutta candita e l’uvetta

5. Disporre sul tavolo di lavoro l’impasto e procedere alla pesatura dei pezzi

6. Arrotolare i pezzi e farli lievitare a 28 °C per circa un’ora, successivamente togliere i pezzi di pasta e sistemarli negli appositi stampi

7. Farli lievitare di nuovo per circa 6-7 ore

8. Quando saranno ben lievitati lasciarli riposare per circa un’ora a temperatura ambiente

9. Praticare un taglio a croce sulla sommità della pasta e passare in forno a 220 °C per 60 minuti circa

Ingredienti per la crema di castagne al burro:

500 g burro morbido

300 g marron glacé

500 g crema pasticcera

Liquore Leone 70 Q.b.
    

Procedimento:

1. Montare il burro morbido con la crema pasticcera

2. Unire i Marron glacé tritati e successivamente il liquore

3. Tagliare il panettone a rondelle e farcire con la crema

4. Una volta ricomposto, glassarlo con delle ganache al cioccolato fondente.

 
Giambattista Giannotti chef pasticcere al Renaissance Tuscany ResortGiambattista Giannotti chef pasticcere al Renaissance Tuscany Resort
 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.