cibo, vino e quantobasta per essere felici

La ricetta del Christollen

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00

 

 Christstollen by Vlleroy&BochChriststollen by Vlleroy&Boch

Il Christstollen, o più semplicemente Stollen, è un tipico dolce natalizio tedesco. Risale al 1474 la prima citazione del dolce nella città di Dresda: da allora la città e il dolce sono indissolubilmente legati e il Dresdner Stollen (Stollen di Dresda) è diventato indicazione geografica protetta. Diffuso in tutta la Germania, presenta numerose varianti, con marzapane, ricotta, vino rosso, mele, prugne, nocciole. Si tratta di una pasta dolce lievitata, particolarmente ricca di burro e frutta secca e canditi, soprattutto mandorle, uva passa, cedro e arancio candito, spesso ricoperta di zucchero a velo.

 

 

Ingredienti

 

410 g di farina
130 ml di latte
155 g di cedro candito, tritato
155 g di scorza d’arancia candita, tritata
160 g di farina di mandorle
1 cucchiaio di uva passa
5 g di lievito
90 g di zucchero + 1/2 cucchiaino di zucchero per il pre-impasto
26 g di zucchero a velo
190 g di burro per l’impasto
26 g di burro fuso liquido

Preparazione


Sciogliere lievito e mezzo cucchiaino di zucchero nel latte tiepido.

Mescolare il burro fino a renderlo cremoso e unirlo alla farina e alla miscela di latte. Coprire e lasciare riposare l’impasto per circa 30 minuti.

Mescolare il cedro candito, la scorza d’arancia candita, le mandorle e l’uvetta con lo zucchero rimasto e unire il tutto all’impasto.

Quindi lasciare riposare l’impasto coperto per un’altra ora.

Impastare di nuovo l’impasto finito e modellarlo dandogli la forma dello Stollen. Cuocere nel forno preriscaldato a 180 °C per 60 minuti.

Spennellare lo Stollen con burro fuso e spolverare con zucchero a velo.

Servire e gustare sul vassoio ovale della collezione Toy’s Delight Royal Classic Villeroy&Boch,


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.