cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Buchteln dolci alla zucca e uva passa

Ingredienti per uno stampo grande. 300 g di farina di Manitoba, 200 g di farina di tipo 1, 150 g di farina bianca di farro, 7 g di lievito secco attivo di birra, 200 g di zucca ridotta in purea*, 2 uova, 60 g di burro, 150 ml di latte tiepido, 100 g di zucchero, 10 g di sale, due manciate di uva passa, i semi di una bacca di vaniglia, poca panna per spennellare, zucchero a velo q.b.

* Per ottenere la purea di zucca, cuocete in una padella antiaderente 450 – 400 g di zucca assieme a poca acqua. Una volta ammorbidita, schiacciatela con una forchetta e fate asciugare bene il tutto. Poi fate raffreddare. Per ottenere una purea ancora più fine, potete schiacciarla con lo schiacciapatate oppure frullarla con il mixer. A questo punto, prelevate 200 g necessari per la ricetta.

Procedimento 
Mescolate la farina di Manitoba assieme alla farina di tipo 1 e alla farina di farro.

Sciogliete il lievito nel latte tiepido e unite 1 cucchiaio di zucchero prelevato dal totale e 100 g di farina, sempre prelevata dalle farine precedentemente miscelate. Mescolate il tutto e fate lievitare per almeno 2 ore.

Versate nella ciotola della planetaria le farine, il lievitino appena preparato, la purea di zucca mescolata alle uova sbattute e azionate il tutto. Unite la vaniglia e il burro a fiocchetti, poco per volta, e infine il sale. Impastate il tutto per almeno 10 minuti, senza fretta, fino a quando l’impasto non sarà ben accordato al gancio. Fatelo quindi riposare 20 minuti.

Ammollate nel frattempo l’uva passa in acqua tiepida. Una volta diventata morbida, scolatela, asciugatela con della carta da cucina e unitela all’impasto. Lavoratelo con le mani in modo che la frutta secca si distribuisca bene. Formate una palla, riponetela in una ciotola capiente e fate lievitare il tutto fino al raddoppio (ci vorranno circa 2 ore – 2 ore e mezza).

Imburrate e infarinate una teglia abbastanza grande da poter ospitare 20 palline d’impasto. Prelevate delle piccole porzioni dal peso di circa 60 – 65 g, arrotolatele e disponetele non troppo vicine le une dalle altre. Coprite con un telo e fate lievitare per 1 ora, 1 ora e mezza.
Scaldate il forno a 200°C in modalità statico. Spennellate i buchteln alla zucca e uva passa con poca panna, infornateli e cuoceteli a 200°C per 10 minuti. Poi abbassate il forno a 180°C e proseguite la cottura per altri 20 – 30 minuti. Se si dovessero scurire troppo, copriteli con un foglio di alluminio. Fate la prova stecchino per controllare il grado di cottura.

Una volta pronti, fateli intiepidire. Spolverateli con lo zucchero a velo e serviteli tiepidi, accompagnandoli da una marmellata di albicocche o pesche, rigorosamente fatta in casa.

banner collegamento julietsbellybanner collegamento julietsbelly

Informazioni