cibo, vino e quantobasta per essere felici

Stufato di manzo, noci e melograno

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Per 20 finger servono:

Sottopaletta 1,5 kg ridotti a cubetti piccoli

Cipolle bionde 3

Patate 600 g

Birra scura 1 l

Brodo di carne 200 ml

Bouquet garni con alloro, prezzemolo, salvia, rosmarino

Burro 50 g

Noci sgusciate 100 g

Melograno 2

Zucchero, sale, pepe, cannella in polvere q.b.

PROCEDIAMO

Sciogliere il burro in padella, soffriggere la carne ridotta in cubetti, salare, pepare.

Eliminare temporaneamente la carne e soffriggere le cipolle già affettate.

In un coccio unire, carne, cipolle ed il bouquet garni, scoperchiare e cuocere dolcemente.

Scaldare al fuoco il brodo, unire tutta la birra, una presa di zucchero e la cannella in polvere.

Irrorare la carne con la salsa alla birra, raggiungere il bollore poi passare il coccio al forno (calore medio) e cuocere per circa 2 ore.

Mezz’ora prima del termine unire i gherigli e le patate cubettate.

Terminare sul fornello la cottura per fare restringere per bene la salsa

Dividere il melograno in due parti , svuotarlo battendo energicamente con un cucchiaio sul dorso, privare oi chicchi da ogni pellicola bianca (amara) ed unire allo stufato.

Utilizzare le coppe vuote del frutto come contenitore, oppure ciotoline da finger

Da consumarsi caldo o tiepido accompagnato da birra scura e volendo da un crostino spalmato di senape di Digione.

Chef Fabiana del Nero

Tagli e Intagli


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.