cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Cherries for Love

Un finger che gioca sulla contrapposizione del gusto dolce con quello salato costruendo un sapore finale estremamente interessante.

Serviranno:
150 g di ciliegie mature (peso denocciolato) + un pugno di ciliegie
1 pesca grande
450 ml di acqua naturale
15 g di fruttosio
1 fetta di Fontina ridotta a cubetti di 2 cm di lato
olio evo, pepe

Procedimento :
Si puliscono e denocciolano le ciliegie si mettono in pentola con 250 ml di acqua e si frullano.
Si cuociono per circa 15 minuti poi le si allontana dal fuoco e si assaggia.
A seconda del sapore uniamo 1 o 2 cucchiai di fruttosio.
Si mescola e si frulla ancora, poi si versa sul tappetino di silicone.
Si esegue la stessa operazione con la pesca preventivamente pelata e tagliata a dadini riducendo l'acqua a 200 ml.
Si versa sullo stesso tappetino avendo cura di livellare.
Avremo a questo punto uno strato di crema di frutta bicolore e bigusto.
Inforniamo a 100° per 2 ore: il tutto deve asciugarsi lentissimamente e trasformarsi in un film sottile e duttile.
Estraiamo e tagliamo in lunghe strisce di 2 cm di altezza o comunque della stessa dimensione del lato dei nostri cubi di fontina.
Fasciamo il formaggio con la pelle di frutta, sormontiamo con una ciliegia intera, una goccia d’olio e poco pepe.
Insieme si fondono morbidezza, dolcezza e l’intensità unica della Fontina.


Chef Fabiana Del Nero

Tagli e Intagli

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.