cibo, vino e quantobasta per essere felici

Cavoletto e polpetta autunnale

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Due finger semplicissimi da proporre in abbinata, grandiosi per questa stagione autunnale, caldi, avvolgenti ricchissimi di sapore

Per 20 unità degustazione serve:

  • Cavoletti di Bruxelles n° 20
  • Gorgonzola dolce g 200
  • Macinato di maiale g 200
  • Albicocche secche n°5
  • Mandorle pelate 5, ceci già cotti 1 cucchiaio
  • Sale, pepe, noce moscata, paprika, aglio, farina, olio evo, vino bianco secco q.b.

Pulire, lavare e tagliare i broccoletti in due metà nel senso della lunghezza.

Utilizzando uno scavino svuotare con delicatezza ognuna delle due metà e conservare in acqua acidulata, residui compresi.

Una volta pronti tutti i cavoletti sbollentarli un paio di minuti in acqua bollente salata.

Sgocciolare bene, asciugare.

Farcire con un cucchiaino di gorgonzola, far combaciare le due metà, legare individualmente con refe da cucina.

Disporre nel cestello del vapore, coprire e cuocere circa 10 minuti, il cavoletto sarà morbido ed il cuore segreto di formaggio totalmente sciolto.

Nel frattempo cuocere nella stessa acqua i residui asportati

Salare, pepare, mantenere imperativamente al caldo.

Frullare i residui, unire qualche goccia d’olio, conservare la crema a temperatura.

Nel mentre lavorare il macinato di maiale a lungo con sale, pepe, noce moscata e paprika.

Formare delle piccole polpette, schiacciare ognuna con l’indice, in modo da creare una fossetta.
Alloggiare nella fossetta una mandorla pelata, oppure 1/2 albicocca, oppure un paio di ceci già cotti.

Richiudere la polpetta su se stessa, infarinare, cuocere in padella con olio ed aglio schiacciato.

Sfumare con il vino bianco, portare a cottura.

Comporre il finger con un piccolo fondo di crema di cavoletto, sopra alloggiare una polpetta speziata e farcita ed un broccoletto con  cuore segreto... saporitissimo, speciale, autunnale e semplice!

Chef Fabiana del Nero

Tagli e Intagli


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.