fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Crostata del 4 luglio con mirtilli e lamponi

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

4 luglio, Independence Day: questa crostata di Francesca D'Orazio Buonerba ci sembra il modo più gustoso di festeggiarlo qui in Italia, considerando anche che è proprio tempo di mirtilli e lamponi. L'abbiamo presa dal suo blog ladyerbapepe.com che vi consigliamo di visitare; il nome? così lo spiega: "l’Erba pepe, un'erba aromatica che cresce anche spontanea in diverse zone abruzzesi, detta anche pepe d'acqua, evoca in me il profumo di molte pietanze della cucina delle mie nonne, delle mie zie, di mia madre".
Ingredienti-Per la pasta frolla:  200 g di burro morbido, 180 g di zucchero (tipo zefiro), 1 uovo intero, 2 tuorli, 1 cucchiaino di scorza grattugiata di limone, 350 g di farina 00, 80 g di fecola di patate, sale. Per la crema: 500 ml di latte, la scorza intera di mezzo limone, 4 tuorli, 100 g di zucchero, 40 g di amido di mais. Per decorare: 130 g di lamponi, 50 g di mirtilli, 100 g di panna montata
Procedimento
Per la pasta frolla: Montare il burro con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche, aggiungere le uova, una alla volta. Setacciare la farina con la fecola di patate e un pizzico di sale, aggiungere al composto di burro, amalgamare e lavorare brevemente. L’impasto risulterà molto morbido. Farlo raffreddare in frigorifero avvolto con pellicola alimentare.
Preparare la crema: scaldare il latte con le scorze di limone. Intanto in una casseruola a fondo spesso mescolare i tuorli con lo zucchero, unire l’amido e fare ben amalgamare. Versare il latte caldo a filo sul composto di uova mescolando fino a completa amalgama. Mettere sul fuoco e portare a ebollizione mescolando. Spegnere il fuoco, trasferire la crema in una ciotola e farla raffreddare velocemente immergendo la casseruola in acqua fredda con ghiaccio. Riscaldare il forno a 180°C. Stendere la pasta frolla e disporla in una teglia da crostate rettangolare. Eliminare la pasta in eccesso. Bucherellare la superficie, coprirla con carta da forno e mettervi dei fagioli (o i classici pesetti). Cuocere in forno caldo per 20 minuti circa. Una volta raffreddata disporvi la crema, decorarla disponendo in alto a sinistra i mirtilli, formando un quadrato. Alternare ciuffetti di panna con lamponi tagliati a metà o in quattro parti per formare le strisce.
A questo link potete leggere la bella storia di questa ricetta.
http://ladyerbapepe.com/blog/ricette/2013/6/5/crostata-con-mirtilli-e-lamponi-bandiera-americana


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata