cibo, vino e quantobasta per essere felici

Cakes al farro e pesche

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Chiara Lea Alice Benvenuti del blog Crimini in cucina partecipa (fuori concorso, in quanto risiede a Milano) al nostro contest  "Le pesche nel piatto" in collaborazione con il comune di Fiumicello. Ecco cosa ci ha mandato: una ricetta light, sana e veloce, dei similmuffin alle pesche.

Girovagando in biblioteca con la baby che è innamorata dei libri come lo sono io, mi sono imbattuta nei libri del Cucchiaino d'argento dedicati all'alimentazione sana dei bambini... così dei muffins alle banane (io non sopporto le banane all'interno dei dolci) si sono trasformati in leggerissimi cakes integrali alle pesche, in quanto la farina usata è quella di farro integrale macinata a pietra. Risultato: velocissimi da preparare e light, lo zucchero presente è davvero poco ma si mangiano che è un piacere!

INGREDIENTI

per 6 cakes:

  • 150 gr. di farina di farro integrale macinata a pietra
  • 50 gr. di farina 00
  • 3 piccole pesche
  • 1 limone bio
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
  • 50 gr. di olio di semi di girasole vitaminizzato Dante
  • 40 gr. di zucchero semolato fine
  • 1 uovo intero
  • 1/2 bicchiere di latte parzialmente scremato
  • un pizzico di sale
  • 8 gr. di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.

Preriscaldare il forno funzione ventilato a 180°.

Lavare e tagliare le pesche a dadini. Lavare il limone e metà spremerlo sulle pesche.

Nel mixer riunire lo zucchero con l'olio, la scorza di metà limone e l' estratto di vaniglia. Frullare poi aggiungere l'uovo intero, le due farine setacciate col lievito, il latte,un pizzico di sale e frullare ancora finchè l'impasto è omogeneo.

Unirvi i pezzettini di pesche ( sgocciolati )  e riempire i pirottini. Mettere in forno.

Cuociono in circa 20 minuti. Vale comunque la prova stecchino!

Quando si sono raffreddati, spolverarli con zucchero a velo e mangiarli senza sensi di colpa!

Questa probabilmente sarà l'ultima ricetta express che pubblico utilizzando il mixer.
Dovete sapere che sono riuscita a spaccare il mio frullatore Kitchenaid azionandolo senza incastrarlo bene sulla base... e ... !!!

Assurdamente tutte le ricette che mi capitano sotto gli occhi adesso prevedono il frullatore!
D'estate è davvero un accessorio indispensabile.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo