cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

cappone con pinoli su insalata di agrumi

Ingredienti: * 2 cosce di cappone * 1 petto di cappone * 4-5 aghi di rosmarino * mezzo spicchio di aglio * 2 lamelle di buccia di limone * mezzo panino raffermo * mezzo cucchiaio di formaggio grana grattugiato * 1 cucchiaio di pinoli * un mazzetto guarnito (rosmarino, salvia) * mezzo bicchiere di latte * scorza grattugiata di limone  * 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva * 1 cucchiaio di burro * 1 mestolo di brodo * mezzo bicchiere di vino bianco * 4 arance * 4 limoni * 3 mandaranci * sale e pepe q.b. * foglie di menta per guarnizione.
Preparazione: Disossare le cosce, appiattirle e insaporire con un trito composto di aglio, limone e rosmarino. Tagliare a pezzi il pane e ammollarlo in mezzo bicchiere di latte. Tagliare a cubetti metà del petto di cappone, tagliare l’altra metà a pezzetti e, insieme al pane, ammollato e strizzato, mettere tutto nel cutter – mixer. Far ruotare e ottenere un composto omogeneo. Mettere il composto in una bacinella, incorporare i cubetti di petto di cappone, i pinoli leggermente tostati e tagliati grossolanamente, il formaggio rana e mescolare; regolare di sale e pepe. Farcire la coscia, legare, aggiungere un pizzico di sale e infarinare. In una casseruola larga, far rosolare 2 cucchiai di olio, aggiungere il mazzetto guarnito, la coscia e bagnare con il vino bianco; mettere in forno per 15 minuti. Quindi bagnare con il brodo e cuocere coperto per 20 minuti a 190°. Lasciar riposare. Pelare a vivo gli agrumi e mescolare gli spicchi fra loro, aggiungere l’olio, il sale e pepe.
Impiattamento: Disporre un anello largo sui piatti, mettere uno strato di spicchi di agrumi e sopra due fette di coscia di cappone, irrorare leggermente con il fondo del brodo filtrato e guarnire con foglie di menta fresca.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni