Una pizza ispirata alla famiglia

pizza ispirata alla famiglia premio Lete pizza ispirata alla famiglia premio Lete Alla IV edizione del Napoli Pizza Village sul lungomare Caracciolo di Napoli è stato assegnato il premio Acqua Lete – partner della manifestazione – ai pizzaioli di “Pizza Bra” di Napoli, per la migliore interpretazione del tema del concorso dedicato alla realizzazione di una pizza ispirata alla famiglia. Massimo Staiano e Enzo Ferreri hanno infatti realizzato un’opera che raffigurava con mozzarella, basilico, pomodoro, pancetta e purè di peperoni, la famiglia tipo con genitori e figlio. A consegnare il premio è stato il responsabile area marketing Italia della Lete Mario Barbato. Saranno dunque le ultime due giornate 6 e 7 settembre a sancire il raggiungimento dell’obiettivo dei 500mila visitatori auspicato dagli organizzatori.
La scuola di pizza – dedicata agli apprendisti pizzaioli - ha nettamente superato le aspettative. Un successo annunciato, ma notevolmente superato nei numeri, quello dell’Area Family Village, dedicato agli adulti e bambini per imparate a fare la pizza. Sono stati oltre 300 gli apprendisti che in 4 giorni hanno seguito le indicazioni dei 12 maestri pizzaioli per realizzare una pizza napoletana in un comune forno di casa.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy