cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Raduno transfrontaliero bande giovanili

Quinta edizione del Raduno Transfrontaliero di Bande Giovanili promosso e organizzato dalla Società Filarmonica di Turriaco, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Domenica 4 maggio, sul sagrato di piazza Libertà a Turriaco (Go), a partire dalle 17, si alterneranno  5 sodalizi giovanili provenienti dalla provincia di Gorizia e dalla vicina Slovenia. Anche in questa edizione, infatti, la Società filarmonica ha voluto varcare i confini nazionali, dando alla rassegna una valenza più ampia: è stata così invitata la banda giovanile ''Tamali'' della banda Brkinske godba 2000  diretta dal maestro Tomaž Škamperle. Ad arricchire la manifestazione ci saranno, inoltre, la Banda giovanile “G. Verdi” di Ronchi dei Legionari diretta dalla Maestra Fulvia Antoniali, la Baby orchestra della scuola primaria di Turriaco e la Banda Giovanile di Doberdò diretta dal maestro Nevio Milloch. In chiusura si esibirà la Banda giovanile della Società filarmonica di Turriaco. Quest’ultima rappresenta infatti un anello di congiunzione importante tra i corsi strumentali e l'ingresso effettivo nella Filarmonica, e dà la possibilità ai ragazzi di imparare a seguire un direttore, suonando assieme. Il gruppo è diretto da Gabriele Zimolo e ha avuto modo di esibirsi diverse volte in tutta la provincia. Tutti i gruppi sono composti da elementi di età compresa fra gli otto e i diciotto anni e rappresentano la linfa vitale delle bande storiche. Info: www.anbimafvg.it

 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)