cibo, vino e quantobasta per essere felici

Nuove proposte per bimbi con difficoltà linguistiche

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Il progetto, portato avanti dalla Fondazione Radio Magica, sperimentato alla scuola dell’infanzia “Pecile” di Udine. Un  modelli innovativo di comunicazione per bambini con difficoltà linguistiche. A pochi mesi dalla vittoria ricevuta al Premio Andersen, il più ambito riconoscimento attribuito ai libri per ragazzi, la Fondazione Radio Magica entra ora nella scuola dell'infanzia “Pecile” di Udine per dare il via a un progetto ambizioso e originale: analizzare, a fianco degli insegnanti, i bisogni dei bambini che hanno difficoltà linguistiche o parlano una diversa lingua madre, così da sviluppare strategie e prodotti innovativi per l’apprendimento linguistico. Per facilitare l'incontro e il dialogo tra insegnanti e bambini, ma anche tra gli stessi alunni, il Comune di Udine, ha deciso dunque di dare il suo sostegno a questa iniziativa attraverso una convenzione biennale.

Fondazione Radio Magica è la prima Onlus digitale italiana a sostegno della cultura dell'infanzia e dei bisogni educativi speciali per scuole e famiglie. A questa si affianca Radio Magica, una redazione che offre una web radio e una biblioteca digitale per bambini e ragazzi e nata dalla necessità di arricchire e innovare l’offerta educativa e culturale di qualità.A camminare tra i banchi della Pecile sarà Paola Sarti, esperta di comunicazione aumentativa, ovvero una serie di conoscenze, tecniche e strategie per semplificare ed incrementare la comunicazione nelle persone che hanno difficoltà ad usare i più comuni canali comunicativi, con particolare riguardo il linguaggio orale e la scrittura. Sarà la stessa Sarti a osservare i bambini, dialogare con gli insegnanti e suggerire strumenti e strategie per favorire l’integrazione linguistica, tra cui l’uso di simbologia grafica, ovvero un sistema iconografico inizialmente nato per permettere la comunicazione a bambini privi di linguaggio e diffusosi poi a tutti gli ambiti nei quali l’accesso alla comprensione linguistica può essere problematico o difficoltoso.

Dopo una prima fase di avvio, la redazione di Radio Magica, con l'aiuto di Paola Sarti e dell'equipe scientifica di Fondazione Radio Magica Onlus, realizzerà in primavera una collana di prodotti audio, cartacei e video, basati quasi esclusivamente sulla simbologia grafica, e li presenterà a scuola per essere testati.  RadioSpazio103, storica emittente cittadina, parteciperà all'iniziativa, trasmettendo i prodotti radiofonici di Radio Magica e dando notizia degli sviluppi del progetto. Ogni domenica alle 9, infatti, sarà possibile ascoltare in Fm uno dei prodotti di Radio Magica, “Bianca a Caccia di Parole”, allegro programma per bambini e ragazzi dedicato alla scoperta del lessico, in compagnia di Bianca e del suo retino magico.

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.