fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

La ricetta dei Re Magi

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Age ci regala la ricetta dei Re Magi, dalla Spagna per festeggiare l'EpifaniaAge ci regala la ricetta dei Re Magi, dalla Spagna per festeggiare l'Epifania

Una facile e simpatica ricetta del nostro pIccolo chef Age: tutte le indicazioni per creare il Roscón de Reyes, un dolce della tradizione spagnola per l'Epifania.  "Ciao a tutti e buon anno nuovo! Questo mese vi presento una ricetta tipica spagnola che si prepara in occasione dell'Epifania. Si chiama El Roscón de Reyes, la Ciambella dei Re, e fa infatti riferimento all'arrivo dei Re Magi. Vi presento questa ricetta perchè, quando ero più piccolo, ho vissuto un anno nella bellissima città di Barcellona e in famiglia ci piace mescolare le nostre tradizioni a quelle che abbiamo vissuto nei nostri viaggi in altri Paesi. Questa ciambella assomiglia ad alcuni dolci di Natale italiani. Infatti, come il panettone, è un pane dolce lievitato e coperto di canditi, ma attenzione a mordere! Dentro l'impasto si nasconde una moneta o un anello e una fava. Chi trova la moneta o l'anello avrà fortuna tutto l'anno, chi trova la fava dovrà pagare il dolce.
Buona...moneta!

Ingredienti per un Roscón grande
3 uova, 400g farina, 1 cucchiaio lievito per dolci, 100g zucchero, 100g burro, 1 presa di sale, 250ml latte, scorza di limone grattugiata, canditi, mandorle e zuccherini per decorare, zucchero a velo, panna montata.
Roscòn de Reyes, ricetta del mensile qbquantobastaRoscòn de Reyes, ricetta del mensile qbquantobasta

Preparazione
In una tazza mettete il lievito e mescolatelo con 4 cucchiai di latte, poi aggiungete 100g di farina, impastate e fate riposare il panetto coperto da un panno umido finchè le dimensioni non saranno doppie, ci vorrà circa un’ora e mezza.
Quando il lievito è pronto disponete la farina a fontana e mettete nell'incavo le uova e lo zucchero, il sale, il latte rimasto e la scorza di limone grattugiata, infine aggiungete il burro ammorbidito fatto a pezzetti e la pasta lievitata, impastate bene con le mani fino ad avere un composto liscio ed elastico.
Mettete il panetto a lievitare per 2 ore coperto con un panno umido. Quando l’impasto sarà pronto date la forma di una ciambella, nel centro posizionare un cerchio per mantenere la forma. Potete anche preparare tante piccole ciambelle come ho fatto io. Dentro l'impasto mettete una moneta e una fava, spennellate con un po’ di latte e sistemate la torta in una teglia piatta rivestita di carta da forno.
Mettete la teglia in forno preriscaldato a 160°C per 20 minuti, quando la torta sarà cotta spolverate con lo zucchero a velo e decoratela con frutta candita. In Spagna si usa anche farcirla con panna montata.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo