fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Anche il Monopoli si aggiorna

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Dopo 80 anni Monopoli si aggiorna per conquistare i più piccoli  con le pedine che diventano personaggi 3D. Il re dei giochi in scatola arriva con una nuovissima versione dedicata ai bambini, finora esclusi dalle sfide degli adulti per diventare facoltosi principi del mattone. Si chiama Monopoly Junior, e per la prima volta consente anche ai giovanissimi di trasformarsi in veri "piccoli imprenditori", mantenendo (anche se in forma semplificata) tutte le regole e le modalità di gioco del Monopoli classico. Gli imprenditori del futuro dovranno fare i conti con proprietà, acquisti, vendite, imprevisti e probabilità, muovendosi sul mitico tabellone con le classiche pedine rivisitate in versione cartoon.
Ideato per i bambini dai 5 anni in su, Monopol Junior è stato pensato per far apprendere in modo coinvolgente il valore del denaro, attraverso uno speciale percorso che comincia col primo lancio dei dadi. Gli intramontabili Viale dei Giardini e Parco della Vittoria - quante amicizie si sono 'incrinate' per ottenere questi lotti così prestigiosi! - lasciano spazio al Museo o alla Biblioteca. E districandosi tra acquisti e conti da saldare, i bambini potranno imparare a fare bene i calcoli, a risparmiare e a tenere sempre sotto controllo le proprie "finanze". Ma la vera novità è che a percorrere il tabellone saranno quattro personaggi in 3D, evoluzione fumettosa delle mitiche pedine. Dal furbissimo gatto, che ama il rischio e la vittoria, all'avventuroso cane, che sogna di diventare il sindaco di Monopoly; dalla macchina temeraria, che corre sempre per acciuffare il primo posto, alla nave amante dei lunghi viaggi. Ed è così che i bambini sceglieranno la loro pedina preferita, quella che più si addice al loro carattere.

Le pedine sono le protagoniste dell'iniziativa Vincy la Scuola. Fino al 31 marzo, Monopoly Junior invita i piccoli fan a realizzare un disegno ispirato ad uno dei quattro nuovi simpaticissimi personaggi. Una volta realizzata, l'opera d'arte dovrà essere caricata e condivisa su Monopoly junior.it, così che tutti potranno ammirarla e votarla. Il podio, decretato da una giuria di esperti amanti dei giochi in scatola, riceverà un cospicuo buono acquisto da spendere in cartoleria per acquistare del materiale didattico utile per far fronte a tutte le esigenze scolastiche. Inoltre, la top ten, cioè i 10 disegni più votati, verrà premiata. Ed è proprio questo lo spirito del Monopoly Junior: unire l'utile al dilettevole. Genitori e figli devono fare squadra, dar libero sfogo alla creatività e inviare un disegno così bello da conquistare la giuria e le migliaia di utenti che lo voteranno.  (fonte: Luca Mirone Ansa)


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo