cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Crescono le vendite dei Rosati in Usa

+31,8% l’incremento di vendite in valore e +21,1% l’incremento di vendite in quantità: sono questi i numeri - fonte ufficiale Agenzia ICE - delle vendite di vini rosa italiani negli Usa.  Dati assolutamente incoraggianti, scrive Fabio Giavedoni di Slow Wine nel suo post di oggi, anche se purtroppo i vini rosa italiani rappresentano per ora solo il 6% dell’intero mercato di questa tipologia: vista in altro modo verrebbe da dire che ci sono ampi margini di crescita per i nostri vari Rosato, Cerasuolo e Chiaretto.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)