cibo, vino e quantobasta per essere felici

Finale al femminile per il concorso Sparkling Menu Villa Franciacorta

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

E' giunta alla XII° Edizione lo Sparkling Menù Villa Franciacorta, ideato da Roberta Bianchi e Paolo Pizziol, per valorizzare il Franciacorta Villa millesimato da proporre a tutto pasto. Le selezioni si sono svolte in dodici tappe nelle varie regioni italiane e sono state esclusivamente riservate alle “Chef donna” invitate a realizzare nei propri ristoranti piatti gourmet da abbinare con Cuvette Franciacorta.  Il premio 2017 è andato a Lara Pasquarelli del ristorante Claudio di Bergeggi. Lara lavora al ristorante di proprietà del papà e ha vinto con il piatto Cuore di astice blu bretone su riduzione alla Cuvette, crema di piselli, porro e limon cress.



Le altre finaliste del concorso:

Camilla Zerbini - Castello dell’Elfo, Lesignano de’ Bagni (PR) con un piatto legato al territorio parmense: Cappelletti aperti con farcia di stracotto, crema di burro e formaggio di montagna in cialda croccante di pasta sfoglia.

Nicoletta Ioli - Il Traghetto, Gabicce Mare, Pesaro Urbino con Lomo di baccalà Ràfols alla griglia su parmentier di porri con pesto di olive taggiasche e pomodorini.

Mariangela Susigan - Ristorante Gardenia, Caluso (TO) con Piccione, pera, pastinaca, whisky Laphroaig.

Cristina Cerbi dell’Osteria di Fornio (PR) ha proposto una Tartare di pere decane con gelato al Parmigiano Reggiano e mosto cotto abbinato però con Franciacorta Briolette Rosé Demi-Sec. Un dessert da gran finale.

courtesy foto: www.informacibo.it

Salva


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata