cibo, vino e quantobasta per essere felici

Via i confini per le bici

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

VIA I CONFINI PER LE BICI: IL 13 FEBBRAIO 2019 TRE SINDACI TAGLIANO LA RETE. Pista ciclabile fra Gorizia, Nova Gorica e Sempeter Vrtojba. Alle 9.30, i sindaci di Gorizia, Rodolfo Ziberna, Nova Gorica, Clemen Miklavic, presente anche il primo cittadino di Sampeter, Milan Turk, apriranno un altro varco sul confine. Sarà tagliata una parte della rete, poco distante dall'Isonzo, che divide Italia e Slovenia, per far passare una pista ciclabile che, quando sarà realizzata, attraverserà i tre comuni. Per arrivare sul posto, prendendo come riferimento Palazzo Attems, in piazza de Amicis, proseguire lungo via Pellico fino a Piazza Medaglie d'Oro. Imboccare via Monte Santo e proseguire fino al confine con la Slovenia. Procedere su Cesta IX fino a Pot na Breg e raggiungere il Kayak club. Li si potrà parcheggiare l'auto per arrivare a piedi, dopo circa 100 metri, al confine dove si taglierà la rete.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo