cibo, vino e quantobasta per essere felici

Sta per partire il concorso mondiale del Sauvignon

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

L'8 e il 9 marzo 2019 dalle 8.30 alle 12 Palazzo d'Aronco ospiterà a Udine le seddioni degustative della decima edizione del Concorso mondiale del Sauvignon. In Sala Ajace verranno imbanditi 15 tavoli per  oltre 70 degustatori provenienti da tutto il mondo, pronti ad assaggiare oltre mille campioni di Sauvignon giunti da oltre 20 Paesi. Evento di apertura su invito il 7 sera all'hotel Astoria. A servire gli oltre 70 degustatori - a cui  verranno serviti i vini di calibrazione, nello specifico la medaglia d'oro e argento della passata edizione, saranno una ventina di ragazzi dell'Isis Stringher e una decina di sommelier dell'Associazione Italiana Sommelier. L'antisala Ajace, invece, sarà deputata alla zona d'accoglienza degli ospiti che accederanno attraverso la Loggia del Lionello, oltre che per i coffee break, mentre l'imponente Salone del Popolo sarà il cuore pulsante per l'operatività della manifestazione. Gli ospiti saranno accompagnati in visite guidate a tema alla scoperta dei prodotti Dop, Igp, Pat della regione Friuli Venezia Giulia. Un'occasione per far conoscere questo territorio a esperti internazionali e, allo stesso tempo, valorizzare una terra, il Friuli, che per citare le parole dello scrittore Ippolito Nievo è “un piccolo compendio dell'universo”. Al centro delle degustazioni, come ricordato, sarà il Sauvignon bianco. I risultati saranno proclamati al salone ProWein a Düsseldorf, domenica 17 marzo.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo