fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Quanto ha inciso la pandemia sul comparto mezzi pesanti in FVG

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

pullmanpullman

Il  2020 è stato un anno difficile anche per il mondo del trasporto merci e persone su strada. Continental, brand che da 150 anni fa della sicurezza su strada e dell’innovazione tecnologica la propria mission, ha realizzato un Osservatorio sui macro trend del trasporto pesante con l’obiettivo di fornire una panoramica del settore a livello locale e capire quanto ha inciso la pandemia sullo sviluppo del comparto dei mezzi pesanti in Friuli Venezia Giulia e nelle singole province.

Nonostante le immatricolazioni di autobus siano calate del 22%, il Friuli Venezia Giulia registra un parco veicoli tra i più giovani: in Regione la percentuale di autobus giovani supera di gran lunga quella dei più datati (27,9% vs 11,3%). A riprova di ciò, anche l'analisi delle categorie Euro evidenziano una preponderanza delle categorie euro 5 e 6 su quelle più datate, sfiorando la soglia del 60%.

Meno bene nel trasporto merci, dove il Friuli è fanalino di coda per le immatricolazioni e segna la diminuzione più significativa nel Paese con un -35% e solo 310 nuove targhe.

Continental: truck on country roadContinental: truck on country road

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo