cibo, vino e quantobasta per essere felici

Bilancio positivo per il pinot grigio delle Venezie

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Pinot grigio delle VeneziePinot grigio delle Venezie

Pinot grigio delle Venezie: la DOC chiude il 2020 con un + 4,7% (10, 5 milioni in più) sull’anno precedente. Molto buone anche le performance dello sfuso consegnato all’estero.  N.B. Gli imbottigliatori esteri che scelgono la Denominazione delle Venezie sono assoggettati al piano delle verifiche e dei controlli specifici per la DOC e si impegnano a operare conformemente alle disposizioni previste dal suo disciplinare di produzione, sempre sotto la supervisione dell’organismo di controllo Triveneta Certificazioni”. Ottime notizie anche sul fronte delle giacenze che registrano un notevole calo sul 2019, precisamente una riduzione del 42%, che si traduce in quasi -121.000 hl nei serbatoi delle aziende.

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo