cibo, vino e quantobasta per essere felici

AGEA accoglie la richiesta di FIVI

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

SPARISCE LA DICHIARAZIONE DI GIACENZA CARTACEA.  Sarà sufficiente compilare il registro telematico. L'Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura ha accolto l’istanza di FIVI, Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, di rinunciare alla richiesta di compilare la dichiarazione di giacenza in cartaceo. AGEA otterrà il dato direttamente dal database del SIAN, evitando un inutile doppione. Una semplificazione che va a vantaggio di tutti i produttori di vino italiani, piccoli, medi e grandi.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo