• Home
  • Non solo vino

Inaugurato Prosecco bubbling style on show

Prosecco bubbling style on show spiega le vele Inaugurata stamattina la rassegna triestina dedicata alle bollicine Doc Al Salone degli Incanti fino a domenica 14 ottobre

La rassegna triestina dedicata alle bollicine Doc, organizzata in concomitanza della regata Barcolana da Aries, Camera di Commercio di Trieste, Consorzio di Tutela Prosecco Doc e Viticoltori del Carso – Kras e sostenuto finanziariamente da Turismo FVG, è stata inaugurata stamattina al Salone degli Incanti.

Quattro giornate, le prime due, 11-12 ottobre, dedicate agli operatori del settore e le seconde due, 13-14 ottobre, per il pubblico generico, all’insegna delle degustazione delle bollicine di prosecco rigorosamente Doc: “Prosecco show vuole essere la vetrina internazionale

Continua a leggere...Inaugurato Prosecco bubbling style on show

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Prosecco bubbling style on show

Un centinaio di etichette a Prosecco bubbling style on show Dall’11 al 14 ottobre, al Salone degli Incanti

Brut, extra dry, dry o demi sec: come riconoscere le differenze tra prosecco e prosecco? A Trieste dall’11 al 14 ottobre, esperti e non potranno sperimentarlo in prima persona: al Salone degli Incanti si svolgerà la prima edizione di Prosecco, bubbling style on show organizzato da Aries, Camera di Commercio di Trieste, Consorzio di Tutela del Prosecco Doc e Viticoltori del Carso-Kras. Un’ottima occasione per trovarsi di fronte a una vasta selezione di etichette da degustare, per scoprire e apprezzare le peculiarità di ciascun vino.


Dai piccoli produttori ai marchi presenti sui mercati internazionali, la varietà degli espositori

Continua a leggere...Prosecco bubbling style on show

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Svelato il mistero del nome Prosecco

Ci sono di mezzo un castello e lo spostamento di vigneti (dal Carso al mare). Fulvio Colombo, storico medievalista triestino, pensa di aver trovato la soluzione a un dubbio attualissimo su un'origine misteriosa: quella del nome del vino Prosecco. In  sintesi: un toponimo Prosecco è attestato dal XIII secolo, ma come ha potuto raggiungere vertici di fama così importanti e permanere nei secoli?

Nei declivi sottostanti

Continua a leggere...Svelato il mistero del nome Prosecco

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Tra il Muto e la Barcolana i vini delle donne

Due gli eventi ottobrini ai quali le wine ladies saranno presenti: Le Giornate del Cinema Muto a Pordenone e la Barcolana a Trieste. Grazie all’importante accordo con gli organizzatori, le proiezioni del Festival del Cinema Muto saranno intervallate dalla frizzante presenza delle Donne del Vino. A partire dall’inaugurazione del 6 ottobre con il rituale brindisi cui seguiranno altri momenti

Continua a leggere...Tra il Muto e la Barcolana i vini delle donne

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Guida 2013 Tre bicchieri Gambero Rosso

FriuliVG, il bianco vince con 27 viniBianco dell’anno il Sauvignon Zuc di Volpe '11 di Volpe Pasini La regione dei grandi bianchi conferma la sua vocazione all'eccellenza enologica. Lo dimostra il fatto che su 215 aziende valutate dal Gambero Rosso, ben 194 sono finite sulla guida 2013. La regione bianchista per eccellenza, il Friuli Venezia Giulia, anche quest'anno regala grandi emozioni. Le degustazioni della Guida Vini del Gambero Rosso hanno dato risultati eccellenti, e ben 27 vini salgono sul podio, uno in più

Continua a leggere...Guida 2013 Tre bicchieri Gambero Rosso

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

I Vincitori del Concorso internazionale Spirito di Vino

Una giuria d’eccezione ha premiato le migliori vignette satirico-enologiche. Grande protagonista la crisi economica

Il concorso, indetto annualmente dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design, la Regione Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Udine, il Comune e l’Università di Udine, Fondazione Crup, Terra dei Patriarchi e la Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia ha ricevuto in concorso oltre 500 vignette provenienti da artisti di ogni parte del mondo. I partecipanti hanno concorso in due sezioni in base alla fascia d’età di appartenenza: la prima riservata ai vignettisti dai 18 ai 35 anni d’età, la seconda ad artisti che hanno superato i 36 anni d’età. Il tema

Continua a leggere...I Vincitori del Concorso internazionale Spirito di Vino

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Spirito di vino 2012

Spirito di Vino 2012 Da giovedì 13 a domenica 16 settembre 2012. Anche per l’edizione 2012, il concorso internazionale di vignette satiriche sul mondo del vino organizzato dal Movimento Turismo del Vino FVG giunto alla tredicesima edizione è stato accolto con particolare entusiasmo: vignettisti da tutto il mondo hanno infatti inviato oltre 500 opere. I disegni

Continua a leggere...Spirito di vino 2012

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

700 candeline x 100 anni di 700 piante di vitovska

700 candeline dovrà spegnere Stanko Milic quest’anno per festeggiare il raggiungimento dei 100 anni delle sue 700 piante di Vitovska. Ovviamente nella sua azienda agricola di 20 ettari, di cui 5 vitati, di piante del vitigno autoctono bianco che meglio rappresenta l’enologia del Carso, ne ha molte altre. Ma queste vegliarde sono le più amate e coccolate. In comune di Sgonico, Stanko produce dai 15 ai 20 ettolitri di Vitovska. Le sue vigne non hanno supporto idrico e i filari non sono inerbiti ma

Continua a leggere...700 candeline x 100 anni di 700 piante di vitovska

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Colli Orientali del Friuli: iniziata la vendemmia

Confermato un calo produttivo del 30% a causa della siccità. Ma la qualità dei vini, per ora, non è in discussione

La vendemmia è iniziata da una settimana e dai Colli Orientali del Friuli arriva la conferma di un calo produttivo medio delle rese dei vigneti pari al 30 per cento, determinato dall’anomalo andamento stagionale. Non tutti i vitigni si stanno comportando allo stesso modo, ma i tecnici segnalano

Continua a leggere...Colli Orientali del Friuli: iniziata la vendemmia

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Lo spritz del Carso

Il famoso SPRIZ. Ora è di moda, ma io lo conosco da quando ero piccola. A Padova da tempi immemorabili era uso normale andare all’osteria e bere uno spriz come aperitivo. Acqua, vino e un goccio di Aperol. Magari accompagnandolo con un “spuncionsin” (mezzo uovo con l’acciuga, una sardella fritta, due bovoeti, un piattino di nervetti. Insomma cose così). A me non piaceva entrare nelle osterie. Puzza di sigaretta, di fritto, di non pulito. Gente grande che giocava a carte, chiacchierava a viva voce, ti guardava in modo strano. Non era “bene” che una donna entrasse in osteria. Pertanto…… niente spriz. Ora che gli anni son passati, le vecchie e puzzolenti osterie non esistono più ma io lo spriz non lo bevo, non mi piace. Ma….. ieri sono andata in Carso, a Prepotto, in osmizza. L’osmizza non è

Continua a leggere...Lo spritz del Carso

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Oggi le corone le decido io: i risultati delle commissioni esterne

Le Corone oggi le decido io. Successo di una iniziativa che ha coinvolto nelle finali di ViniBuoni d’Italia un pubblico di appassionati e di operatori. I risultati delle commissioni esterne.

Quest’anno ViniBuoni d’Italia ha riservato una grande sorpresa: alle finali, come è avvenuto in passato, non solo hanno potuto assistere i produttori vitivinicoli di tutta Italia, i giornalisti e tutti i wine lovers e appassionati che ne hanno fatto richiesta, ma un pubblico preparatissimo di operatori e di appassionati ha partecipato alle degustazioni, esprimendo giudizi, compilando schede e assegnando votazioni per decidere quali vini mandare a Corone.

Un caso unico nel panorama delle guide italiane realizzato in collaborazione con il mensile di gusto e buongusto q.b. quantobasta FVG

Continua a leggere...Oggi le corone le decido io: i risultati delle commissioni esterne

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy