Skip to main content

In Camper fra le vigne: Apre il primo Agricampeggio della Franciacorta

Prossima primavera l’appuntamento per chi  ama il verde, il mangiare e bere bene in assoluta tranquillità  tra le colline del Franciacorta, è presso la tenuta dell’Agriturismo Al Rocol di Ome (Bs).

Continua a leggere...In Camper fra le vigne: Apre il primo Agricampeggio della Franciacorta

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Fare impresa con l'enoturismo: nel Veneto orientale

Fare impresa con l'enoturismo. Suggerimenti e modalità per aumentare le visite in cantina e nel territorio. E' questo il titolo di un convegno organizzato da La Strada Vini Doc Lison Pramaggiore, in collaborazione con il Comune di Annone Veneto, l'Associazione Nazionale “Città del Vino” e la BCC Pordenonese, Il 25 marzo presso il

Continua a leggere...Fare impresa con l'enoturismo: nel Veneto orientale

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

VIVA Sustainable Wine

 

Il progetto del Ministero dell’Ambiente in collaborazione con nove aziende e tre centri di ricerca per il vino sostenibile “made in Italy” sarà presentata il 7 aprile al Vinitaly; VIVA Sustainable Wine è  l’etichetta voluta per tracciare la qualità ambientale della filiera e incoraggiare l’eco-sostenibilità

Continua a leggere...VIVA Sustainable Wine

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Il Friulano fa tappa a Prowein



Al via domenica 24 marzo, a Dusseldorf l'edizione 2013 di ProWein, forse la più esclusiva tra le manifestazioni fieristiche riservate al settore vitivinicolo e dei distillati che si organizza nel Nord Europa e che, in cifre, significa oltre 3.400 aziende provenienti da 51 paesi di Europa, America, Africa, Asia ed Oceania per un’affluenza di pubblico che è stimata intorno ai 36.000 visitatori

Continua a leggere...Il Friulano fa tappa a Prowein

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Gusto in Scena: “Cucinare con… Cucinare senza… Zucchero”

Circa 20 cuochi di fama internazionale parteciperanno all’evento che apre  la strada allo studio e all'idea di una nuova cucina italiana e offre una panoramica a 360 gradi dell’enogastronomia internazionale.

Continua a leggere...Gusto in Scena: “Cucinare con… Cucinare senza… Zucchero”

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

ERSA pubblica l'opus magnum sul re dei bianchi, oggi Friulano

“Tocai e Friulano. Un racconto di civiltà del vino” è il libro voluto da ERSA per raccogliere tutto quello che si conosce, oggi, sul vino Friulano (ex Tocai) e sul vitigno da cui si origina. Un'opera prima ed omnia al tempo stesso che è il tributo ad un vino che forse più di ogni altro rappresenta la spiccata vocazione vitivinicola del Friuli Venezia Giulia identificandosi con il nome di una lingua parlata, quello di un popolo

Continua a leggere...ERSA pubblica l'opus magnum sul re dei bianchi, oggi Friulano

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Culinaria 2013

Conferenza Stampa Culinaria 2013Conferenza Stampa Culinaria 2013

Mancano pochissimi giorni per l’inizio della manifestazione, dove eccellenze agroalimentari e chef si presenteranno al pubblico Romano. Per questa VIII edizione, dove la parola d’ordine è il mercato, luogo e sintesi tra culture e tradizioni, nonché punto di incontro tra consumatore e prodotto, passando per i vari aspetti e colori dell’universo cibo: dallo Street Food alle creazioni dei grandi Chef.

Continua a leggere...Culinaria 2013

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Associazione Nazionale Le donne del vino: 25 anni!

 

L’Associazione Nazionale Le Donne del Vino al traguardo dei 25 anni. Sarà il prossimo Vinitaly, dal 7 al 10 aprile, il palcoscenico di tutti gli eventi voluti dalla Presidente Elena Martusciello per celebrare questo importante anniversario. Un’eccezionale degustazione di etichette storiche, un concorso al

Continua a leggere...Associazione Nazionale Le donne del vino: 25 anni!

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Bollicine... a scuola

 

Spumante metodo classico:  dalla cantina all’aula. La foto di Stefano Sclauzero è stata scattata nella sala degustazione di Angoris e vede da sinistra Claudia Locatelli, Marco Fragiacomo, Alessandro Dal Zovo e Patrizia Piccini, responsabile del progetto. Alessandro Dal Zovo, enologo e direttore tecnico della Tenuta di Angoris di Cormòns, dopo aver frequentato l’istituto Giovanni Brignoli di Gradisca d’Isonzo 27 anni fa, si ritrova adesso a tornare in questa scuola come insegnante momentaneo, temporary teacher per usare un nome più alla moda...

Tutto è iniziato lo scorso novembre, quando il dirigente scolastico del Brignoli, il professore Marco Fragiacomo (già mio professore negli anni ’80!), mi ha contattato per parlarmi di un progetto didattico interessante e innovativo in cui veniva richiesta la mia partecipazione in aula (sarebbe meglio dire “in cantina”).

Un’idea molto concreta per insegnare agli studenti del terzo anno tutta la pratica per la produzione di uno spumante metodo classico. Perché avete scelto questo tipo di produzione? A differenza del metodo Charmat (in cui la base spumante viene inserita nelle autoclavi), nella produzione dello spumante metodo classico le fasi di produzione sono diverse: gli studenti saranno coinvolti in questo percorso da adesso fino al loro esame di maturità, dalla scelta della base spumante alla tappatura con il sughero e la gabbietta.

Quando ha avuto inizio il percorso formativo? Il progetto ha preso il via lo scorso 6 febbraio (e si ripeterà ogni anno), quando i 23 studenti delle classi terze  hanno visitato la Tenuta di Angoris: Claudia Locatelli, titolare  dell’Azienda, ha accolto con entusiasmo questo progetto accettando di collaborare con l’istituto e i giovani alunni. I ragazzi hanno visitato la nostra cantina, hanno visto i passaggi della spumantizzazione che dovranno affrontare in prima persona, hanno seguito la mia prima lezione in cui ho spiegato loro come si produce uno spumante e hanno anche degustato tre diverse cuvèe di Chardonnay e Ribolla gialla per scegliere la base per lo spumante che andranno a produrre.

A metà febbraio abbiamo imbottigliato lo spumante presso la cantina dell’istituto e nei prossimi mesi ci incontreremo periodicamente per verificare come procede la spumantizzazione, sia con analisi sia con degustazioni. Fra 24 mesi avrà luogo la sboccatura e lo spumante sarà pronto per festeggiare il loro esame di maturità. Avete scelto di utilizzare Chardonnay e Ribolla gialla…

Abbiamo deciso di valorizzare allo stesso modo il vitigno internazionale più classico per la spumantizzazione e un vitigno autoctono che legasse il vino a questa terra. Emopoli è il nome del progetto: che significato ha? Il termine “Emopoli” riporta la città di Gradisca d’Isonzo alle sue origini: quando la si sarebbe voluta chiamare con questo nome in onore del capitano della repubblica di Venezia Angelo Emo. Ci è sembrato il modo migliore per radicare un progetto che guarda al futuro di questi ragazzi alla storia secolare di questo territorio. 

12 marzo 2013

"Emopoli" è arrivato, dopo 18 giorni di rifermentazione, a una pressione di 5,5 bar con ancora 7 grammi per litro di zuccheri ancora da fermentare. Questa è la fase più delicata, in quanto i lieviti sono ostacolati nella loro azione dall'effetto dell'alcol etilico e dalla pressione dell'anidride carbonica. La prossima settimana gli studenti riposizioneranno la catasta, agitando le bottiglie in modo da mettere in sospensione i lieviti e facilitare la fine della presa di spuma.

 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

I ristoratori del Buon Ricordo, in assemblea a Camogli, delineano i futuri scenari dell’associazione

Dal 10 al 12 marzo si è svolta a Camogli, in Liguria, l’Assemblea annuale dell’Unione Ristoranti Buon Ricordo: sono state tre giornate di confronto fra gli associati e di scoperta dei sapori tipici, della gastronomia, del patrimonio culturale della Provincia di Genova, per la regia della famiglia Carbone del Ristorante Manuelina di Recco, insegna storica del Buon Ricordo.

Continua a leggere...I ristoratori del Buon Ricordo, in assemblea a Camogli, delineano i futuri scenari dell’associazione

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy