cibo, vino e quantobasta per essere felici

Vino e musica alla tenuta Mazzolada

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Può un vino essere abbinato ad un brano musicale? Può l'apparato uditivo approcciarsi al mondo enoico?  Ma certo che sì!  Trattasi di abbinamento non facile, a differenza del cibo qui non abbiamo dei parametri  che parlano di concordanza e contrapposizione.  In ogni caso è comunque  un'esperienza piacevole, interessante e didattica. Perciò ho partecipato volentieri a un laboratorio multisensoriale a Portogruaro, tenuta Mazzolada, nel cuore della Doc Lison Pramaggiore.
Cornice decisamente romantica: percorriamo un ponticello in legno per attraversare un lago artificiale con  tanto di ninfee, al centro del quale sorge un casone costruito con canne lacustri provenienti dal Lago Balaton. Qui siamo accolti dal gentile sorriso di Francesca Genovese, la titolare, mentre la degustazione è guidata dall'enologo Daniele Bozza. Ma veniamo agli assaggi.

Se hai un abbonamento, accedi.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.