cibo, vino e quantobasta per essere felici

Tutti a Prepotto, per il compleanno dei settecento anni

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Settecento anni. 150 abitanti. Zero negozi. Sono i numeri di Prepotto. Prepotto-Praprot in Carso, non l'omonima località del celebre Schioppettino (Praprot in sloveno signifca felce, non sappiamo se l'etimologia sia la stessa per entrambi). Una vera e propria cittadella del vino di qualità. Il 26 giugno 2016 Prepotto celebra la festa del suo settecentesimo compleanno, tra vigneti cantine doline e agriturismi nel verde ma vista mare. Si chiama "alla scoperta del Carso e dei suoi dintorni" la passeggiata in programma con degustazione di vini e cibi locali. Partenza dal piazzale centrale in un orario tra le 8.30 e le 10.

Si potranno assaggiare i vini di Kante, Lupinc, Skerk e Zidarich. Quattro grandi anci grandissimi vignaioli in un' unica escursioen. Da non dimenticare a Prepotto anche l'azienda Gabrovec in rapida ascesa per quanto riguarda i vini, oltre a essere una delle osmize più frequentate dai triestini e l'azienda Rebula con altrettanto celebre osmiza. Si potranno inoltre assaggiare i formaggi affinati in grotta di Dario Zidarich.

credit foto Rugars 2.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.