fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Trent’anni di Cantine Aperte

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

sacche e kit Cantine Aperte e Vigneti Apertisacche e kit Cantine Aperte e Vigneti ApertiTrent’anni di Cantine Aperte. L’enoturismo traina la produzione vinicola e il comparto ricettivo. Il Movimento Turismo del Vino, sabato 28 e domenica 29 maggio 2022 festeggia la trentesima edizione di Cantine Aperte. 76 cantine del Friuli Venezia Giulia sono pronte ad accogliere gli enoturisti da tutta Italia e dall’estero, per fare scoprire l’impegno con cui i vignaioli si dedicano alla cura dei propri prodotti e alla tutela del territorio. Due giorni di iniziative per raccontare il variegato mondo vitivinicolo regionale: visite in cantina, degustazioni abbinate a prelibatezze enogastronomiche, laboratori sensoriali, picnic in vigna e note musicali si aggiungono alle note olfattive e gustative che accompagneranno il visitatore. Un blend di esperienze, suggestive scoperte ed eventi ecosostenibili che rappresentano l’inizio di un anno speciale ricco di nuove proposte.

Conferenza stampa di presentazione oggi 27 aprile a Villa Russiz. Nel portare i saluti della Fondazione Villa Russiz, di cui è vicepresidente, il sindaco di Capriva Daniele Sergon ha ricordato come già a fine ‘800 il conte La Tour accogliesse a Russiz comitive di escursionisti (1885), i partecipanti al IV Congresso Enologico austriaco (1891) e scolaresche da Conegliano (1893): un enoturismo ante litteram.

cosma fellugacosma fellugaEsprime soddisfazione la presidente del Movimento Turismo del Vino FVG Elda Felluga: «Cantine Aperte, da trent'anni, è un evento dedicato alla cultura vitivinicola e alla valorizzazione del territorio. Un percorso cresciuto nel tempo grazie ai vignaioli consapevoli dell'importanza culturale del vino e del rapporto fondamentale con gli appassionati di questo mondo. Cantine Aperte è stato il primo evento che ha conciliato queste esigenze, facendo diventare la cantina non solo puro spazio tecnico, ma fucina di esperienze e di emozioni. Dentro a un calice di vino c'è un caleidoscopico mondo da raccontare iniziando dalla storia unica di ciascun vignaiolo. Il mio sentito ringraziamento alla Regione, a PromoTurismo e alle istituzioni che ci hanno aiutato nella nostra crescita, agli enoturisti che continuano a credere nel nostro lavoro e ai miei Consiglieri e collaboratori che coltivano con passione e professionalità questo meraviglioso “Vigneto chiamato Movimento Turismo del Vino”».

Cosma Del Mestre Sergon Bini FellugaCosma Del Mestre Sergon Bini FellugaSergio Emidio Bini, assessore regionale alle attività produttive e turismo: «Ritorna uno degli appuntamenti più attesi e apprezzati nel mondo del vino, un’occasione per conoscere le produzioni enologiche del nostro ricchissimo territorio. Una formula, attraverso la visita alle cantine e a diretto contatto con i produttori, che raccoglie sempre molti appassionati, sia tra i più esperti sia a chi  si vuole avvicinare a questo trend, divenuto per molti uno dei principali motivi nella scelta delle destinazioni da visitare, come confermano anche i dati emersi dalla Bit, la Borsa italiana del turismo di Milano, che ci ha visto proprio qualche settimana fa tra i protagonisti. La Regione crede e continuerà a sostenere eventi come questi, in grado di valorizzare il territorio e le sue peculiarità, in questo caso enologiche: lo scorso anno, nonostante la pandemia in corso, la manifestazione ha registrato un tutto esaurito e sono sicuro che anche per il 2022 sarà un successo. Un grazie al Movimento Turismo del Vino FVG per l’organizzazione, a tutte le realtà che parteciperanno e aderiranno a questo bellissimo weekend e benvenuti a tutti coloro che sceglieranno Cantine Aperte come momento per conoscere e scoprire il Friuli Venezia Giulia».

Sabato 28 e domenica 29 maggio non sono da perdere la Cena e il Pranzo con il Vignaiolo, per degustare un'esperienza a tutto campo: dai menù esclusivi agli incontri coi produttori e con le loro storie. Domenica le degustazioni potranno essere arricchite dal Piatto Cantine Aperte, che le aziende aderenti proporranno ispirandosi alla cucina del territorio e abbinandolo a un loro vino.

Grazie al kit “Cantine Aperte” e al suo tradizionale calice di benvenuto, la sensibilità per la cultura locale si rinnova e si concretizza nel sostegno ad associazioni culturali territoriali. Per festeggiare il traguardo delle 30 edizioni di Cantine Aperte, il Movimento Turismo del Vino FVG non si ferma all’evento di fine maggio: è l’inizio di dodici mesi ricchi di iniziative che nascono dalla creatività delle aziende aderenti e che si completano a primavera 2023.

Anche gli appuntamenti settimanali con Vigneti Aperti rientrano nel nuovo format dell’associazione, nel quale vengono privilegiati incontri e momenti conviviali nei vigneti della regione e di tutta Italia. Un'occasione per scoprire le peculiarità dell’ecosistema vigneto e della sua biodiversità.

Grande attenzione è rivolta alla tutela del territorio grazie alla collaborazione con “Io sono FVG”, il marchio che garantisce l’origine e la sostenibilità del settore agroalimentare regionale. A Cantine Aperte, le aziende ospiteranno produttori e ristoratori “Io sono FVG” per presentare il meglio della gastronomia locale.

Aderendo al club Wine for You, gli amanti del vino e della buona tavola riceveranno promozioni esclusive per gli eventi che si svolgeranno durante tutto l'anno. Consultando il sito www.cantineaperte.info si trovano le informazioni riguardanti le aziende aderenti, nonché le modalità di partecipazione e di prenotazione alle diverse iniziative. Tutti gli amici winelovers che vogliono essere sempre informati sulle news possono consultare il sito web oppure seguire le pagine Facebook MtvFVG e Instagram mtv_friulivg

Cantine Aperte segna anche l’apertura ufficiale del 23° Concorso Internazionale “Spirito di Vino” che seleziona e premia le più belle e graffianti vignette satiriche sul tema del vino, realizzate da vignettisti di tutto il mondo. I partecipanti possono inviare le loro opere dal 29 maggio al 21 ottobre 2022. Infine, tra i grandi eventi torna Calici di Stelle a Grado: venerdì 12 e sabato 13 agosto sul suggestivo lungomare della diga Nazario Sauro.

Cantine Aperte in Friuli Venezia Giulia è organizzato dal Movimento Turismo del Vino FVG con il supporto di PromoTurismo FVG e il sostegno di CiviBank. Si ringraziano per la collaborazione gli sponsor tecnici: Ceccarelli Group, Acqua Dolomia, Juliagraf, Car&Van, Il Maggese / Novalis, Latteria di Venzone, Latte Carso e la rivista mensile Q.B. QuantoBasta.

Per informazioni:
Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia
Via del Partidor, 7 – Udine - Tel +39 0432 289540 – 348 0503700
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. _ www.cantineaperte.info


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata