cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Sorgente del vino live a Piacenza

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


 

Rifiuto della chimica e attenzione alla sostenibilità dell’agricoltura. Sono le scelte operate dai produttori di vino che partecipano  alla mostra Sorgentedelvino LIVE di Piacenza.  Mostra dei vini naturali, di territorio e tradizione che quest'anno si svolge dal 27 al 29 aprile al Bastione di

Porta Borgetto di Piacenza.
150 vignaioli che hanno fatto le proprie scelte, rifiutando la chimica in vigna, le alterazioni in cantina, una produzione massificata, un gusto appiattito. Sono loro con il loro lavoro che in questi ultimi 10 anni hanno saputo resistere alle tentazioni del “mercato” andando dritti per la propria strada e permettendoci di assaporare nei loro vini “il canto della terra e l’anima del vignaiolo”.


Degustando ognuno degli 800 vini protagonisti di Sorgentedelvino LIVE si ha la sensazione di dialogare con la natura, con il territorio e con la storia, ogni calice racchiude storie e vibrazioni della natura che il produttore saprà accompagnare con il racconto di una vendemmia, di un'annata, di un territorio.


Presentando il suo film Rupi del Vino (che verrà proiettato a Sorgentedelvino LIVE nel pomeriggio di domenica 28 aprile) il regista Ermanno Olmi si chiedeva: “Chi fra noi, cittadini comuni, ha ancora un rapporto diretto e partecipe col mondo del vino? Per il cittadino comune, ossia il cittadino metropolitano, l’approccio al vino è con gli scaffali espositivi: la bottiglia da rigirare tra le mani, anche se dall’etichetta non si capisce molto.”

Una visita a Sorgentedelvino LIVE potrà diventare occasione anche per cominciare a ricostruire questo rapporto diretto.

Sorgentedelvino LIVE è pensato e organizzato dall'associazione culturale Echofficine con la collaborazione di Rastal, Comune di Piacenza, Camera di Commercio di Piacenza e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna.
 
Gli orari di apertura degli stand sono: sabato 27 aprile dalle 14 alle 19, domenica 28 aprile dalle 10 alle 19 e lunedì 29 aprile dalle 12 alle 18. Ingresso 15 euro incluso calice da degustazione Rastal.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.