cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

SEI INCONTRI DEDICATI AGLI SPUMANTI ITALIANI

Al Festival Nazionale Spumantitalia, in programma a Pescara dal 24 al 26 gennaio 2020 saranno ben otto i Consorzi Italiani presenti: Consorzio dei vini d’Abruzzo, Prosecco DOC, Garda DOC, Asti e D’Acqui DOCG, Lambrusco DOC, Consorzio vini del Sannio, Consorzio Durello Monte Lessini. Si incontreranno per discutere sui temi che interessano il settore spumantistico italiano e per faer degustare la loro produzione enologia agli appassionati dell’effervescenza. L’associazione Festival Nazionale Spumantitalia insieme a Bubble’s magazine, in collaborazione con il Consorzio di Tutela dei Vini d’Abruzzo, con la partnership del Comune di Pescara, della Andrea Zanfi Editore, dell'Ovse, di Aliante Business Solution, Assoenologi, Citta del vino, Movimento del Turismo del Vino, Donne del Vino e molte amministrazioni abruzzesi e associazioni regionali, darà vita a una kermesse  di rilievo negli spazi dell’Hotel Esplanade di Pescara.
Il ricco programma di talk show: 

Venerdì 24 gennaio

-alle 10.00 “Viticoltura 4.0”, dedicato al cambiamento dell’agricoltura in relazione ai mutamenti del clima, ai mercati e ai consumatori. 
-alle 14.30  “Esperienze a confronto”: un dialogo tra territori di storica identità spumantistica e nuove aree di produzione.
-alle 17.00 “Il patrimonio culturale del territorio come elemento di sostegno alla comunicazione aziendale”. 

Sabato 25 gennaio

-alle 9.30  “L’evoluzione dell’export per saper affrontare precarietà e nuove sfide”, con un focus anche sul ruolo delle istituzioni.
- alle 12  “Cina: il mercato del futuro – Tra sfide e opportunità”, incontro con operatori e importatori cinesi guidato da Silvana Ballotta. 
-alle 14.30 “Gli spumanti nell’era digitale”, incontro con gli autori del libro “Le strategie di mercato, gestione dell’impresa vitivinicola” con riflessione sui temi del marketing e del neuromarketing.

.

Per informazioni e prenotazioni

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.