fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Savoia Americano aperitivo italiano

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

SAVOIA AMERICANO nuovo aperitivo italianoSAVOIA AMERICANO nuovo aperitivo italianosavoia americano solo bottiglia savoia americano solo bottiglia

 È nato Savoia americano, il vino aperitivo che rappresenta l'Italia. Dalle origini garibaldine al Made in Italy contemporaneo. L'ha creato Giuseppe Gallo, tra i più autorevoli esperti nel settore del beverage a livello internazionale. Un vino aromatizzato audace, un amaro dolce raffinato, che riscopre la categoria del vermouth al bitter, detto appunto “americano”, facendo appello ai cocktail più diffusi che si bevevano negli USA a inizio Novecento e ai classici italiani come l'Americano, il Negroni, lo Spritz, il Garibaldi e il Manhattan.

Il vino aperitivo che unisce la tradizione del Vermouth di Torino e del Bitter di Milano, con il tocco del Marsala Fine DOC di Sicilia

SAVOIA Americano riunisce in un’unica bottiglia il Vermouth dolce e il Bitter Amaro su una base di vino, il tutto già miscelato per un serve sofisticato e pronto. È una base definitiva per un’infinità di cocktail, classici e non solo, anche per quelli a bassa gradazione. È realizzato con una miscela di 27 botaniche in una storica distilleria di Torino. 

La categoria degli americani (amaricanti), originariamente creata da cantine e distillatori italiani per l'esportazione oltreoceano, nasceva proprio per soddisfare la richiesta dei bar negli Stati Uniti alla fine del XIX secolo, dove si mescolavano a gin o whisky per preparare i cok-tail, così come si scriveva originariamente.

SAVOIA Americano si ispira alla ricetta autentica del "Bitter di Milano" che risale al 1897 circa. È il primo in questo segmento di prodotto a utilizzare il vino DOC Marsala Fine Siciliano.

È l’unico aperitivo vegan 100% che usa il betacarotene e la patata rossa per ottenere il suo colore rosso granato.

 

 

Contiene soltanto il 17% di zucchero per litro, molto meno rispetto ad altri amari rossi o vermouth sul mercato.

 

 

SAVOIA è realizzato con ingredienti italiani; Vino bianco: Ugni blanc (trebbiano), miscelato con Vino Marsala Fine DOC, invecchiato in botte di quercia per 14 mesi. L’aroma è una ricca miscela di arancia amara, genziana, con sentori di angelica, rabarbaro e legno di quassia oltre al bergamotto IGP e altri agrumi; il cardamomo bianco, la cannella e lo zenzero aggiungono equilibrio e dolci toni speziati, oltre alla presenza di vaniglia del Madagascar e uva passa siciliana.

Il vino aperitivo italiano per eccellenza


Il nome SAVOIA è un riconoscimento a Torino. La città sabauda è stata la prima capitale d’Italia e patria della liquoristica italiana. In questo vino aperitivo è racchiusa la storia dell’unificazione d’Italia: Giuseppe Garibaldi con i suoi Mille è partito dal Nord, da Quarto in Liguria, per arrivare al Sud in Sicilia. Sui galeoni i marinai portavano con sé botti piene di vermouth, le stesse botti che in Sicilia venivano poi riempite di Marsala, dando origine a quel gusto unico che Giuseppe Gallo ha voluto ricreare con il suo vino aperitivo.

 

LA BOTTIGLIA

 

Stranger & Stranger ha disegnato le linee dell’elegante bottiglia da 500ml di SAVOIA AMERICANO; la forma squadrata richiama la Mole Antonelliana. La bottiglia va tenuta rigorosamente coricata in frigorifero per essere sempre pronta da stappare. Il tappo lavorato è ricavato da trucioli di botti di rovere.

SAVOIA Americano si può ordinare su Spirit Academy 

 

A PROPOSITO DI GIUSEPPE GALLO

Giuseppe Gallo è uno dei bartender e innovatori dell'industria delle bevande più rispettati al mondo, con una passione per il business delle bevande e una fonte inimitabile di conoscenza e intuizione nel mondo dell'aperitivo. Originario della Costiera Amalfitana, Giuseppe è ampiamente considerato un esperto di vermouth e ha trascorso oltre 20 anni viaggiando per il mondo e introducendo consumatori e professionisti alla categoria liquoristica italiana. Questo lavoro è culminato nel vincere l'International Ambassador of the Year ai prestigiosi premi nel settore delle bevande, Tales Of The Cocktail's Spirited Awards nel 2014. Nel settembre 2016 ha creato Italicus Rosolio di Bergamotto che ha vinto innumerevoli premi di settore. Nel 2019, Giuseppe ha lanciato il Roma Bar Show, il primo cocktail festival internazionale in assoluto nel paese.


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata