cibo, vino e quantobasta per essere felici

RibolliAMO 2019 con la Ribolla di Oslavia

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Ribolla di Oslavia cartello stradaleRibolla di Oslavia cartello stradale

Dario Princic, Fiegl, Il Carpino, La Castellada, Primosic, Radikon sono le cantine che fanno parte dell’Associazione Apro (Associazione Produttori Ribolla di Oslavia) e che nel 2018 hanno presentato il disciplinare di produzione, un regolamento interno e volontario per determinare un comune denominatore dal quale partire con le personalizzazioni di questi vini definiti  Orange wine. 6 produttori e 6 pantoni nelle diverse accezioni cromatiche delle Ribolle si prefiggono di colorare l’esperienza della masterclass per i partecipanti con creatività, approfondimenti tematici e spunti di riflessione. Il 05 ed il 06 ottobre 2019 a Oslavia si vedranno giornalisti e addetti ai lavori dall’Irlanda, UK, Austria, Slovenia e dall’Italia che potranno conoscere la Ribolla in vari momenti, di cui uno, in particolare, rivolto anche al territorio. 



Il Comune di Gorizia patrocina l’iniziativa e il sindaco, Rodolfo Ziberna, ha dichiarato: "Con grande piacere il Comune di Gorizia sostiene questa iniziativa che mira a valorizzare il territorio e le sue eccellenze intrecciando l'aspetto enologico a quello culturale senza dimenticare quello imprenditoriale. E' una filosofia che ci appartiene e che, insieme ai protagonisti del mondo vitivinicolo locale, intendiamo promuovere e portare avanti e mi fa molto piacere che in questa edizione ci sia anche la partecipazione di soggetti come Eataly".
Per gli addetti ai lavori il calendario sarà denso di appuntamenti, visite alle cantine e laboratori, come ad esempio quello di di Elena Cobez – Coworkingo – che guiderà gli chef ed i sommelier in un laboratorio di degustazione olfattiva scoprendo il lato più profondo della Ribolla di Oslavia, alla ricerca di nuovi e inediti abbinamenti.

foto fabrice gallinafoto fabrice gallina
Il 06 ottobre la delegazione estera presenzierà alle 10 del mattino all’inaugurazione delle Panchine Orange che saranno le prime di una serie che arrederà il colle di Oslavia. Nel pomeriggio, RibolliAMO va in trasferta a Trieste. Le Ribolle di Oslavia saranno infatti protagoniste dell’evento clou, nella settimana che precede la Barcolana, con una partnership voluta da Eataly Trieste che rientra nel progetto “Storie di vini e di vite”.

 

 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.