fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Report su Farra Wine Festival 2021

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Farra Wine Festival 2021 edizione itineranteFarra Wine Festival 2021 edizione itinerante

Special Edition itinerante. Più che un report vero e proprio questo post è un breve racconto fotografico di una parte di quanto ho apprezzato nel corso di Farra wine festival 2021, a cui ho partecipato per qbquantobasta.  Una manifestazione dislocata in sei cantine con sei diversi stili nel "Contado di Farra", questo il nome dell'associzione di cui fanno parte Borgo Conventi, Bressan Mastri Vinai, Colmello di Grotta, Jermann, Tenuta Villanova, Villa Parens.

Le cantine ospitanti del Contado di Farra d'Isonzo aperte al pubblico ospitavano nelle sei viticoltori provenienti da differenti regioni italiane. Alle quattro etichette in degustazione erano  abbinati due piatti e altre specialità agroalimentari in un percorso alla scoperta dei sapori della tradizione locale.

La GangaLa Ganga

  • Azienda La Ganga di Alfio Lovisa di San Giorgio della Richinvelda biologica e biodinamica. Brum brum vendemmia 2014 Pinot Grigio 50%, Chardonnay 35 % e presa di spuma l'anno successivo con l'aggiunta di 15% mosto di Malvasia 2015 alla sboccatura, in questo caso febbraio 2021, Non viene dosato ed è rabboccato con il medesimo vino. Un perlage fine che rivela un bouquet floreale e di frutta bianca e pera in particolare. In bocca è morbido e fresco con una buona persistenza. Abbinato con un'insalata di seppie con taggiasche pomodorini, sedano e melograno de "Gli Antenati" di San Lorenzo Isontino, .

Cavalieri del VinoCavalieri del Vino

  • I Cavalieri del Vino erano presenti con una rappresentanza di Ravenna guidata dal Judex del vino Dario Plisic e con una rappresentanza di associati della Slovenia. 

Pinot grigio ramatoPinot grigio ramato

Pinot Grigio Ramato 2019 di Colmello di Grotta: il contatto sulle bucce del mosto è stato portato a 20 giorni, dalle 7-8 ore delle annate precedenti. In questo modo si accentuano il colore di buccia di cipolla e le sfumature aromatiche al palato. L'Enoteca al Pignolo di Udine ha curato l'abbinamento con mortadella di Morgante affumicata in legno di faggio e i  formaggi di Sauris Malga Alta Carnia.

 Azienda RoncusAzienda Roncus

  • L'azienda Roncus di Capriva, ospitata dall'azienda Jermann, proponeva un Pinot Bianco 2018 abbinato a un pacchero ripieno di formaggio frant, cipolla caramellata, pulled pork e  maggiorana e una Malvasia 2019 abbinata a un pomodoro affumicato, fondente di patata, una tartare di melanzane e a un crumble alle erbe. Le proposte culinarie erano della "Boatina" di  Corona (GO). E in più c'era un Pinot Bianco annata 2006!
  • staff roncus iermannstaff roncus iermann
  • foto di gruppo con Marco Perco dell'azienda Roncus e lo staff aziendale Jermann con i ristoratori.

      Tenuta VillanovaTenuta VillanovaChiesetta di tenuta Villanova

la Castelladala CastelladaCantina La Castellada  ospite proponeva un Friulano e una Ribolla Gialla annata 2015 DOC Collio in abbinamento un superbo baccalà preparato dall'Osteria Bar al Molino.

Viticoltori BressanViticoltori Bressan

Bressan Mastri Vinai ha presentato un intenso Pinot Grigio 2017 e un superlativo Pignolo 2006, abbinati rispettivamente a una tartare di limousine scottona e a un finger di hamburger, cucinato al momento, di pezzata rossa, tutte carni di provenienza friulana lavorate dalla rinnomata macelleria Bonelli di Cormons.

Tenuta Villanova MalvasiaTenuta Villanova Malvasia

Tenuta Villanova ha abbinato Malvasia Doc Isonzo 2020 e un Friulano Doc Collio 2019 magnum.  a un raviolo ripieno di ricotta e formaggio fresco con salsa di pomodoro preparato da "La Vite Selvatica" di Borgnano.

JVinnae JermannVinnae Jermann

Jermann Vinnae 2020 Doc Collio Ribolla Gialla abbinata a sfera fondente di ceci e nocciole de "La Chef Mobile"

farra wine festivalfarra wine festival


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata