cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Report da Klet Brda

Klet Brda è uno dei maggiori produttori ed esportatori di vini sloveni: esporta in ben 26 paesi del mondo. Anche se è una cantina sociale, è in realtà anche una cantina familiare. La cantina riunisce infatti ben 400 famiglie di viticoltori che da oltre mezzo secolo condividono la storia del successo della produzione vinicola in Brda. La cantina è stata costituita in forma di cooperativa nel 1957 e i viticoltori locali sono ancora oggi i suoi unici proprietari. Ho partecipato alla visita organizzata da Onav  Gorizia e ho scoperto dei vini davvero interessanti. Dopo un percorso tra le le botti, abbiamo degustato 5 vini dalla linea Quercus e Bagueri. Da sottolineare che la cantina produce 5 linee diverse: Villa Brici; Quercus e Peneča Rebula; Krasno; Bagueri; A+. Il Quercus Sauvignon Blanc del 2016, vincitore di numerosi premi, si presenta con un bel colore giallo paglierino. Al naso forti sentori di frutta verde, floreale e frutto della passione. In bocca molto elegante, complesso ed equilibrato. Bagueri Rebula 2013 è un vino che nasce da vendemmia esclusivamente manuale e matura in botti grandi di rovere per 12 mesi. Nel bicchiere il vino si presenta con un giallo profondo dalle leggere sfumature dorate. Al naso leggeri sentori di limone, cedro e pompelmo. In bocca è fresco, armonico e minerale con un finale  lungo.  Della linea Bagueri abbiamo degustato anche lo Chardonnay. Il vigneto è terrazzato, l'allevamento Guyot semplice. Età media dei vigneti da 10-30 anni. La fermentazione viene fatta in barrique francesi e la maturazione, sempre in botticelle francesi, è per 9 mesi “sur lie”.  Una bella sorpresa nel bicchiere. Al naso sentori di agrumi, pesche mature, burro (grazie alla fermentazione malolattica parziale), vaniglia e nocciole. In bocca lungo, equilibrato e vivace.


Per finire, due rossi. Il Merlot della linea Quercus è morbido e seducente, con un bel colore rosso rubino. Un aroma che richiama le ciliegie mature, lamponi e frutti rossi. In bocca non molto corposo, tannico e liscio. Cabernet Sauvignon di Bagueri è un vino pieno ed elegante, colore rosso scuro con tonalità viola. Al naso si presenta con dei senyori di cioccolato, prugne mature, confettura e in fine ribes nero. In bocca un’esplosione di tannini dolci e morbidi. Un vino complesso e strutturato. Assolutamente notevole.



Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)