fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Quota 101: mappa per degustatori romantici

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


retro mappa quota 101L'azienda agricola Quota 101 retro mappa quota 101presenta un nuovo strumento per comunicare vino e territorio. La mappa per degustatori romantici. Hanno partecipato al progetto cinque illustratrici. La tovaglia a quadretti per il pic-nic di Ilaria Falorsi, l'omino in bicletta di Ilaria Faccioli, gli amici seduti sul divano di Giulia Sagramola, la forchetta nel bicchiere di Irene Moresco, i grappoli e le bottiglie rosse di Stefania Tonello. Sono questi i disegni che raccontano il vino secondo l'interpretazione dell'azienda di Torreglia (Padova) che propone il vino durante un pic-nic o abbinato a un piatto street food. Il progetto grafico è dello studio Due Mani non Bastano di Milano.
“Volevamo una mappa diversa dei nostri vini e dei luoghi in cui viviamo – sottolinea Silvia Gardina, giovane cotitolare dell'azienda -  nel formato, nello stile, nei contenuti. Uno strumento dedicato a chi sceglie un vino per stare bene, per avvicinarsi alla natura, per conoscere un luogo”. La mappa si presenta come una cartina geografica in un foglio stampato fronte-retro di circa 70 per 50 centimetri ripiegato in un quadrato di 16,5 centimetri di lato. Lo stile è colorato e legato al mondo dell'illustrazione. I contenuti non si limitano ad approfondimenti sull'azienda e sui vini o informazioni turistiche tradizionali. Da una parte c’è la presentazione della cantina con i vini e le persone, dall’altra alcuni suggerimenti sui luoghi per un pic nic, i percorsi da fare in bicicletta, le ricette street food della tradizione veneta da accompagnare ai vini. Non manca un piccolo glossario enoico veneto per i degustatori che arrivano da fuori.





Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata