cibo, vino e quantobasta per essere felici

Qual è il miglior Pinot nero italiano 2020?

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Pinot nero 2020 - i premiatiPinot nero 2020 - i premiati 

Si è svolta venerdì 10 luglio 2020 la cerimonia di premiazione del 19º Concorso nazionale del Pinot nero d’Italia tenutosi a Egna/Montagna il 5 e 6 marzo scorsi. Il concorso è stato vinto dal Pinot nero di Elena Walch. 

Questo è il podio della competizione, riservata all’annata 2017:

  1. Elena Walch, Pinot Nero “Ludwig” – 90,3/100 punti
  2. Cantina Terlano, Südtiroler Pinot noir “Monticol” Riserva – 89,1/100 punti
  3. a pari merito Tiefenbrunner, “Linticlarus” Blauburgunder Riserva – 88,5/100 punti e Cantina Andriano, Pinot nero “Anrar” – 88,5/100 punti. 
  4.  i vini vincitori i vini vincitori Le prime dieci posizioni sono racchiuse entro soli 4 centesimi, a riflettere un’edizione di alto livello qualitativo con  21 vini in finale degli 81, tutti italiani, in gara. Gli  assaggi dei 30 giurati sono stati coordinati da Ulrich Pedri del Centro Sperimentale Laimburg. Marc Pfitscher, giovane nuovo vice-presidente del Comitato nonché responsabile dell’organizzazione del Concorso, spiega: ” In totale ogni degustatore ha valutato 45 vini (su 81) nel primo giorno, e tutti i 21 finalisti nel secondo giorno. In più quest’anno la novità è stata la scelta di ricavare il risultato finale dal calcolo della media aritmetica delle valutazioni di entrambe le giornate. Siamo fiduciosi che queste migliorie rendano ancor più efficace il nostro costante impegno per accrescere il valore tecnico della giuria, la sua precisione e la rappresentatività a livello nazionale”.
  5. Foto Roland Pernter/Effekt.i

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.