cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Pubblicata sulla G.U. la proposta di disciplinare per la Doc Friuli o Friuli Venezia Giulia

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 99, del 20 aprile 2016, la “Proposta di disciplinare di produzione dei vini a denominazione di origine controllata ‘Friuli’ o ‘Friuli Venezia Giulia’”. Si compone di 10 articoli e, tra l’altro, indica nel CEVIQ srl (Certificazione vini e prodotti italiani di qualità), di Udine, l’organismo di controllo autorizzato dal Mipaaf. Le eventuali istanze o controdeduzioni della proposta di disciplinare possono essere inviate al Ministero entro 60 giorni dalla data della pubblicazione.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni