fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Premio Collio giunto alla 12° edizione

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Premio Collio dedicato a  “Sigismondo Douglas Attems di Petzenstein” XII edizione Anno 2015. Sezione A) tesi di laurea. Sezione B) dottorato di ricerca.Sezione C) articolo giornalistico – divulgativo italiano. Sezione D) articolo giornalistico – divulgativo straniero.

Il Consorzio Tutela Vini Collio, in collaborazione con l’Università degli Studi di Udine, il MIB School of Management e l'ARGA Friuli Venezia Giulia, per ricordare il Conte Sigismondo Douglas Attems di Petzenstein, istituisce un concorso per il conferimento di quattro premi. Il concorso intende valorizzare le attività che abbiano portato un valido contributo, sul piano scientifico, applicativo e divulgativo, nei settori della viticoltura, dell’enologia e della valorizzazione del territorio del Collio.

Esso si articola in quattro sezioni:
sezione A) tesi di laurea, importo del Premio € 500,00
sezione B) dottorato di ricerca, importo del Premio € 1.000,00
sezione C) miglior articolo giornalistico - divulgativo italiano € 1.000,00
sezione D) miglior articolo giornalistico – divulgativo straniero € 1.000,00

Al concorso sono ammessi:

per la sezione A:
gli studenti delle  Università europee che abbiano discusso la tesi di laurea nel periodo 31.03.2014 – 31.03.2015 . Possono essere presentate sia tesi di corsi di laurea triennale che tesi di corsi di laurea magistrale. Costituirà titolo, nella valutazione degli elaborati, la trattazione di argomenti relativi alla ricerca viticola o enologica sui vitigni o vini bianchi, con particolare riferimento alle aree collinari del Friuli Venezia Giulia o meglio della denominazione Collio, nonché tematiche relative alla valorizzazione del territorio. Il testo della tesi, che può essere redatta in italiano, inglese, francese, dovrà essere accompagnato da un breve riassunto in italiano o inglese. I lavori dei candidati, accompagnati dal curriculum vitae dovranno essere inviati entro il 30/04/2015 in copia digitale a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Una copia cartacea dovrà essere inviata all’indirizzo postale CONSORZIO TUTELA VINI COLLIO, Via Gramsci 2, 34071 CORMONS (GO) Italia.


per la sezione B:
i dottori di ricerca delle  Università europee che abbiano discusso la tesi di dottorato  (PhD) nel periodo 31/03/2014 – 31/03/2015. Saranno in particolare valutati positivamente gli elaborati che costituiscano un concreto avanzamento delle conoscenze nei settori viticolo ed enologico anche sostanziato da pubblicazioni su riviste scientifiche. La trattazione di argomenti relativi alla ricerca sui vitigni o vini bianchi con particolare riferimento alle aree collinari del Friuli Venezia Giulia o meglio della doc Collio, nonché tematiche relative alla valorizzazione del territorio costituirà titolo preferenziale. Il testo della tesi, che può essere redatta in italiano, inglese o francese, dovrà essere accompagnato da un breve riassunto in italiano o inglese. I lavori dei candidati, accompagnati dal curriculum vitae dovranno essere inviati entro il 30/04/2015 in copia digitale a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Una copia cartacea dovrà essere inviata all’indirizzo postale CONSORZIO TUTELA VINI COLLIO, Via Gramsci 2, 34071 CORMONS (GO) Italia.

per la sezione C: i giornalisti iscritti all’albo (professionisti e pubblicisti) che abbiano realizzato un articolo divulgativo, - sulla carta stampata o un servizio radiotelevisivo o su Web, o una pubblicazione, in ambito nazionale, nell’ultimo anno solare (marzo 2014 –marzo 2015), sugli argomenti di seguito specificati: vitigni e vini bianchi, loro promozione e comunicazione, nonché tematiche relative alla valorizzazione dei territori vinicoli con particolare riferimento e attenzione alle aree collinari del Friuli Venezia Giulia e in particolare della  Denominazione Collio. Gli articoli o i contributi filmati o le produzioni giornalistiche in web dovranno essere inviati entro il 30/04/2015 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  ed in copia a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

per la sezione D: i giornalisti stranieri che abbiano realizzato un articolo divulgativo, sulla carta stampata o un servizio radiotelevisivo o su Web, o una pubblicazione, nell’ultimo anno solare (marzo 2014 –marzo 2015), sugli argomenti di seguito specificati: vitigni e vini bianchi, loro promozione e comunicazione, nonché tematiche relative alla valorizzazione dei territori vinicoli con particolare riferimento e attenzione alle aree collinari del Friuli Venezia Giulia e in particolare della  Denominazione Collio. Verranno esaminate le produzioni in lingua inglese, slovena, tedesca, francese. Gli articoli o i contributi filmati o le produzioni giornalistiche in web dovranno essere inviati entro il 30/04/2015 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  ed in copia a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

La commissione giudicatrice è composta dal Presidente del Corso di Laurea triennale in Viticoltura ed Enologia e dal Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Viticoltura, Enologia e Mercati vitivinicoli dell’Università di Udine, dal Direttore Accademico dell'area Wine Business di MIB School of Management di Trieste, dal Presidente dell’Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali e del Territorio del Friuli Venezia Giulia, dal Presidente del Consorzio Tutela Vini Collio o consigliere dello stesso, espressamente delegato con delibera di Consiglio.

La commissione giudicatrice si riserva la facoltà di esaminare elaborati inerenti le tematiche previste dal presente bando, anche se non presentati direttamente dagli autori.

I vincitori riceveranno comunicazione dell’assegnazione del premio dal Consorzio Tutela Vini Collio di Cormons (GO). I premi saranno conferiti nel corso di una cerimonia che si terrà nel mese di giugno 2015 (data da definire) presso il Consorzio o in altra sede dallo stesso definita.

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla segreteria del Consorzio Tutela Vini Collio (tel.+39 (0)481 630303; fax .+39 (0)481 630660; via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Oppure visitare il sito o la pagina  facebook blog collio


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata