cibo, vino e quantobasta per essere felici

Il miglior vino rosato del 2018

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


Per la prima volta nella storia enologica un vino della Lombardia viene premiato come miglior rosato dell’anno, con il riconoscimento dei Tre Bicchieri nella guida del Gambero Rosso. Si tratta del “Valtenesi Rosé Molmenti 2015” dell’azienda Costaripa di Moniga del Garda, guidata dall'enologo Mattia Vezzola.  Negli ultimi anni i vini di questo tipo vedono crescere il loro successo in Italia dove la produzione è di circa 60 milioni di bottiglie, con un notevole export e un fatturato che lo scorso anno ha sfiorato i 300 milioni di euro. Il comparto dei rosati interessa soprattutto il Veneto, il Salento, l’Abruzzo e la Lombardia. In Valtenesi ogni anno vengono prodotte 2 milioni di bottiglie con un esportazione del 30%. “La riviera bresciana del Garda – ha aggiunto Vezzola – è la terra dei grandi rosé. Un’oasi mediterranea dove la produzione di questi vini è una tradizione viticola radicata da sempre e codificata, oltre un secolo fa, proprio a Moniga del Garda, dal senatore veneziano Pompeo Molmenti, inventore del Chiaretto.”

 

Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo