cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Oggi le corone le decido io: 2°giornata

Buttrio. Villa di Toppo Florio. 26 luglio 2013. Dalle 9 del mattino le commissioni dei coordinatori della Guida Vini buoni d'Italia diretta da Mario Bussosono riuniti per le finali! I wine lovers che fanno parte dell'evento "Oggi le corone le decido io", puntuali ed entusiasti lavorano nelle stanze adiacenti. Tutto fila alla

perfezione grazie agli straordinari volontari della Pro loco Buri che silenziosi e cortesi, ma soprattutto professionali e attentissimi coordinano lo svolgimento delle operazioni. E non è un lavoro da poco! Liliana Savioli, che in questi giorni coordina i wine lovers, molti dei quali sono sommelier e/o produttori vitivinicoli, ci racconta che oggi la Toscana, nella Commissione uno presieduta da Luisa Alzetta, ha segnalato l'eccellenza per un Chianti classico del 2010 e per un Sangiovese IGT del 2009, oltre a tre grandi Brunello. La seconda commissione si è dedicata ai Perlage d'Italia con 64 etichette e ha scoperto un'alta qualità nei vini dell'Oltrepo pavese. Nella terza commissione che ha degustato i vini dell'Emilia Romagna, Abruzzo, Molise, Sardegna ha scoperto la rara eleganza di un autoctono ai più sconosciuto. Il nome? Tintilia!

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni