cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Oggi le corone le decido io a Buttrio

OGGI LE CORONE LE DECIDO IO.m Grande successo di iscrizioni nelle commissioni libere di wine lover e operatori che lavoreranno a fianco di Vinibuoni d’Italia. Come iscriversi. Oggi le corone le decido io, l'evento all'insegna della trasparenza e delle partecipazione ideato da Mario Busso, coordinatore nazionale della Guida Vinibuoni d'Italia, giunge quest’anno alla terza edizione ed è realizzato come per gli anni passati in collaborazione con il mensile qbquantobasta. La formula dell’evento prevede la partecipazione del pubblico che potrà degustare e votare i vini che sono arrivati a finale.  L'appuntamento è il 24, 25, 26 luglio 2014 a Buttrio nella sede di Villa di Toppo Florio. I lavori prendono avvio ogni mattina a partire dalle 8.30.
Chi lo desidera, può iscriversi facendo richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e  le domande verranno accolte in ordine cronologico. Come noto, le degustazioni si svolgeranno con i medesimi vini e in contemporanea con le commissioni ufficiali di Vinibuoni d’Italia che a Buttrio designeranno i vini che conquisteranno la Corona. Le tre giornate di Oggi le corone le decido io saranno coordinate da Fabiana Romanutti, direttrice del mensile qb, che orchestrerà lo svolgimento corretto delle degustazioni, facendo rispettare i tempi e i modi (silenzio in primis), raccogliendo le schede, elaborando i dati, nominando i capi commissione delle tre commissioni.
Doverosi i ringraziamenti all'Ersa, al Comune di Buttrio, alla Proloco Buri e a tutti e tutte i/le sommelier volontari che renderanno possibile un appuntamento così prestigioso, che ha bisogno di un'organizzazione e di una logistica collaudatissime come a Buttrio la Proloco Buri sa fare.
 

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)