cibo, vino e quantobasta per essere felici

Metodo classico pas dosè Butussi

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Nella suggestiva cornice della Terrazza di Giulietta a Verona lunedì 23 marzo 2015 anteprima della Linea Superior dell’Azienda Butussi, insieme ai prestigiosi partner Calvisius Caviar e Baldassarre Agnelli. Una cena importante in un palcoscenico ideale per presentare i quattro nuovi vini della cantina friulana. Vini realizzati con materie prime di assoluta qualità, rispetto dell’ambiente e delle tradizioni, all'insegna di strategie di viticoltura sostenibile si traducono in una nuova immagine originale e di gran pregio.

Nel corso della cena verrà mantecato nella "pentola d'oro" il “Risotto al mango, Butussi pas dosè con scampo reale". Un  metodo classico  senza utilizzo del liqueur d'expédition, in quanto la filosofia dell'azienda è che "un grande vino nasce semplicemente dal rispetto del terroir e dalle uve migliori". L'idea del suo particolare packaging è frutto di mesi di preparazione e di ricerca di artigiani di eccellenza nel mondo del macramè, del vetro di Murano e dell'oro a uso alimentare che, insieme, consentono al prodotto di punta dell'azienda di esprinmere al meglio il gusto italiano. L’oro è stato inserito all'interno di gocce di vetro di Murano soffiate a bocca singolarmente e successivamente inserite all’interno di sacchetti di macramè. Un risultato estremamente elegante e raffinato.

Gli altri vini che saranno presentati nel corso della serata accanto al Metodo classico Pas Dosè Butussi:
Il Sauvignon Genesis, vendemmia 2014, Genesis inteso come nascita e origine, il punto dal quale la filosofia dei vini Butussi prende forma. Il vino rappresenta la massima complessità aromatica territoriale dai molteplici profumi, dai fiori di sambuco, alla frutta esotica, dalla pesca bianca al bosso; in bocca un ingresso pieno, minerale con finale vellutato e morbido. Grande vino della tradizione friulana che in questo terroir raggiunge la sua massima espressione.


Il Pinot Grigio, vendemmia 2014, deriva da una mutazione gemmaria del Pinot Nero che predilige climi freschi e trova il suo habitat ideale in Friuli. Dopo una minuziosa cernita le uve vengono vinificate parzialmente in bianco. Di colore paglierino intenso, con leggera nuance rosa antico è di profumo intenso fruttato con spiccate note floreali e, al gusto è pieno, asciutto, morbido nonchè particolarmente armonico.


WhiteAngel, vendemmia 2014, studiato e voluto da Angelo Butussi, riassume anni di tradizione e ricerca. Un vino concettuale, unione di uve diverse ma tra loro complementari, una regressione dei caratteri varietali a semplice espressione territoriale. Questa linea interpreta sicuramente la forte passione che è alla base di grandi prodotti.

Azienda Agricola Valentino Butussi
Via Prà di Corte, 1
33040 Corno di Rosazzo (UD)
Tel. +39 0432.759194
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.