cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Metodo champenoise anche per la birra

Con l'arrivo delle feste una birra perfetta per le grandi occasioni: "The Original HY superbeer" Una birra a tutto pasto, di puro malto d'orzo con una schiuma molto compatta e cremosa. La HY e la HY Cuvée sono le birre di "classe" dell'azienda Zago. Birra di gran livello, viene realizzata in Belgio con un metodo artigianale seguendo un'antica ricetta con la rifermentazione naturale in bottiglia,  lo stesso metodo dello Champagne (il metodo champenoise). Unica per i suoi profumi e sapori armoniosi ed avvolgenti di malto, luppolo e lievito, nonché dotata di una prolungata persistenza retrolfattiva e di una crema ricca e persistente. HY si pronuncia 'ai' e va servita a temperatura di mescita di 8°C. Il marchio raffigura la divinità egiziana protettrice della gioia, della festa e della convivialità: Iside ed Osiride che brindano al buon proseguimento della gioia e della convivialità nel terzo millennio.

Abbiniamo (è sempre cuicnaalla moda che suggerisce ) questa birra "alla moda" con un antipasto freddo di mare:  ROTOLINI DI SALMONE E RICOTTA
Ingredienti per 6 persone 150 gr di ricotta fresca 6 fette di salmone affumicato 1 cucchiaino di salsa di senape dolce 1 cucchiaio di aceto 1 cucchiaino di zucchero sale e pepe
Preparazione: In una ciotola amalgamare la ricotta, la senape, l'aceto in cui sia sciolto lo zucchero e un pizzico di sale e una punta di pepe. Tagliare le fette di salmone ciascuna in due strisce. Disporre su ciascuna striscia un cucchiaino di composto di ricotta ottenuto, arrotolarla e fermare l'involtino con uno stecchino. Disporre i rotolini su un piatto da portata e tenere in frigo fino al momento di servirli.  Come variante si può sostituire il ripieno con il caprino e decorare con dei fili di erba cipollina. 



Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni