fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

La Delizia e l'impegno verso la sostenibilità

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

La Delizia le nuove etichetteLa Delizia le nuove etichette

“Con responsabilità e consapevolezza del momento che stiamo vivendo, siamo determinati nel proiettare La Delizia verso un futuro sempre più sostenibile, tenendo ben presente la ricaduta che le nostre scelte hanno e avranno per l’ambiente, il territorio, il benessere e la sicurezza delle persone che qui vivono. Prenderci cura della terra, dell’aria e dell’acqua, gli elementi naturali che sono alla base della viticoltura, fa parte del nostro quotidiano. Insieme dobbiamo lavorare per uno sviluppo sostenibile da tutti i punti di vista, ambientale, economico e sociale. Ciò garantirà il futuro delle 400 aziende viticole associate”, ha sottolineato Mirko Bellini, direttore della Viticoltori Friulani La Delizia nel corso dell'incontro con la stampa che si è svolto il 4 giugno 2021 a Casarsa della Delizia.  “Naturalmente, aggiunge,  non dimentichiamo la storia e le radici della Viticoltori Friulani La Delizia suggellate nel 90° anniversario”.
L’impegno principale che l’Azienda si è prefissa risiede nell’adesione al percorso di Certificazione di Qualità che permetterà  di certificare le uve e continuare a essere competitiva in futuro sul mercato globale. 
Il controllo della filiera, l’innovazione e la comunicazione sono i pilastri sui quali La Delizia intende costruire il futuro e sui quali s’innesta la SQNPI, Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata.  La SQNPI è una certificazione che si realizza attraverso tecniche specifiche per ciascuna coltura e indicazioni
fitosanitarie vincolanti comprendenti sia pratiche agronomiche che limitazioni, nel numero e nella scelta dei prodotti utilizzati, durante i trattamenti. La Delizia sta perseguendo l’obiettivo della sostenibilità in vigneto per poi declinarlo in ogni fase di produzione. E per la trasformazione delle uve, sino all’imbottigliamento, l’Azienda sta operando con alcune aziende, partendo proprio dal loro approccio alla sostenibilità. Amorim, Ceccarelli, DS Smith ed Enoplastic divenuti “partner di filiera” de La Delizia. È anche grazie al contributo, all’esperienza e all’approccio green-oriented di queste Aziende, ognuna per la propria specifica attività, che la
filiera produttiva de La Delizia compie il suo percorso verso la sostenibilità.

Elio Ciol 

Ospite dell'incontro Elio Ciol, classe 1929, noto Maestro di fotografia. Per il profondo legame che lega l'azienda Viticoltori e Ciol a Casarsa della Delizia, l’Azienda ha
scelto alcuni scatti del Maestro per affermare nuovamente, anche attraverso le immagini, l’attenzione e la salvaguardia nei confronti dell’ambiente ed in particolare della Terra, dell’Aria, dell’Acqua e del Cielo, i quattro elementi base da cui deriva la filiera produttiva.

farfalla deliziafarfalla delizia

È stato presentato il nuovo logo con la farfalla, e sono state presentate le nuove etichette per il restyling della linea di vini La Delizia.
La farfalla è un bioindicatore ambientale e simbolo di trasformazione per eccellenza ed è anche emblema di salubrità, bellezza e leggerezza in linea con la visione di agricoltura sostenibile de La Delizia.  “Dove vola la farfalla il processo di produzione è attento, qualificato, rispettoso dell’uomo e dell’ambiente”. Questo messaggio trova la sua naturale declinazione nelle nuove etichette della linea La Delizia. 
Al 90°anniversario e alla nuova filosofia aziendale de La Delizia sono stati dedicati un’etichetta celebrativa e una speciale Magnum di Prosecco DOC Extra Dry Millesimato consegnata agli ospiti, a tutti i soci e ai numerosi dipendenti e collaboratori della cantina sociale.


Viticoltori Friulani La Delizia è divenuta azienda leader nel mondo degli spumanti con una produzione che ha raggiunto 330.000 quintali di uva lavorata e 23 milioni di bottiglie l’anno. 

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata