fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Innovare in vigna. Convegno a Portopiccolo

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

locandina convegnilocandina convegni

Città del Vino FVG e Università di Udine presentano a Portopiccolo il lavoro su Regolamento intercomunale polizia rurale con il convegno Innovare in vigna. Un nuovo schema di Regolamento Intercomunale di Polizia rurale, a partire da quelle realtà legate a coltura e cultura del vino: l'Università degli studi di Udine e il Coordinamento tra le Città del Vino del Friuli Venezia Giulia stanno lavorando a "Città del Vino FVG: Obiettivo Agenda 2030".

Lo stato dei lavori sarà presentato nel pavilion del Portopiccolo di Sistiana sabato 19 novembre alle 10. L'appuntamento aprirà la Convention 2022 dell’Associazione nazionale Città del Vino che si terrà fino al 20 novembre proprio a Duino Aurisina - Devin Nabrežina, Città Italiana del Vino 2022 (ovvero la "capitale" tra tutte le città aderenti a livello nazionale).

Clicca qui per altri approfondimenti 

 

 

Dopo i saluti di Igor Gabrovec Sindaco di Duino Aurisina - Devin Nabrežina, "Obiettivo Agenda 2030" sarà illustrato dal coordinatore scientifico del progetto Luca Iseppi, Economista Agrario Docente dell’Università di Udine. Sono previsti interventi di Tiziano Venturini Coordinatore Città del Vino del Friuli Venezia Giulia; Adriano Gigante Presidente Consorzio delle DOC FVG; Angelo Radica Presidente Associazione nazionale Città del Vino; Stefano Zannier Assessore regionale del Friuli Venezia Giulia alle risorse agroalimentari, forestali, ittiche e montagna.

Sempre sabato 19 novembre nella stessa sede si terrà alle 10.30 il convegno nazionale "Innovare in vigna. Nuovi orizzonti, formazione e buone pratiche". Sarà Francesco Marangon, Economista Agrario Docente dell’Università di Udine, a moderare il convegno "Innovare in vigna. Nuovi orizzonti, formazione e buone pratiche" a cui parteciperanno Paolo Sivilotti Fisiologo della Vite Docente dell’Università di Udine con l'intervento "Cambiamenti climatici: migliorare l’efficienza d’uso dell’acqua in vigneto"; Sandro Sillani Economista agrario Docente dell’Università di Udine "Il consumatore e le innovazioni genetiche in viticoltura"; Giovanni Bigot Agronomo, fondatore Società di consulenza viticola Perleuve "L’uomo al centro del vigneto: osservare, dedurre e agire"; Diletta Covre Coordinatore ambito agroalimentare MITS e Coordinatore Formazione Superiore IALFVG "ITS Agrotech specialist, nuovi approcci verso le tecnologie smart 4.0". 

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

I

 

 


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata