cibo, vino e quantobasta per essere felici

Il segreto bianco del Friuli

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Un'affermazione importante anche quest'anno quella del Friuli Venezia Giulia, che vede ben 26 vini sul podio dei Tre Bicchieri. A conferma di una reputazione ormai consolidatissima di regione di grandi bianchi, solo uno di questi vini è rosso. E allora iniziamo proprio dal Colli Orientali del Friuli Sacrisassi Rosso '09 di Flavio e Silvana Basilica, una straordinaria coppia di vignaioli appassionati che anche in passato ci aveva regalato grandi emozioni. Il resto, dicevamo, è bianco.

Con un vitigno che si impone all'attenzione, il Friulano. Se lo troviamo in purezza nei tre Colli Orientali, il '09 di Ronc di Vico, lo splendido Vigne Cinquant'anni '09 di Le Vigne di Zamò, e nel '10 di Ronchi di Manzano, e nel Collio nella splendida interpretazione del '10 di Franco Toros, non dobbiamo dimenticare che è l'ingrediente principale degli uvaggi e dei blend, a cominciare dal Collio Bianco.

Proprio in questa denominazione Edi Keber, Eugenio Collavini con il Broy, Ronco dei Tassi con Fosarin, Il Carpino con Vigna Runc e Zuani con Vigne ci hanno regalato cinque bellissime interpretazioni dell'annata 2010. Il quadro di questo prestigioso distretto si completa con la Malvasia '10 di Doro Princic e con il Sauvignon Ronco delle Mele '10 di Venica, altri due grandi classici. Il Braide Alte '09 di Livon, poi e il Kaplia '08 di Podversic, Il W... Dreams '09 di Jermann e il Mario Schiopetto Bianco '08 della Schiopetto sono altre espressioni,

anche se non Doc, delle splendide ville del Collio. E per completare il quadro ecco il Rosazzo Bianco Terre Alte '09 di Livio Felluga, e la straordinaria doppietta di Volpe Pasini, unica della regione e tra le poche in Italia. Si tratta del Sauvignon e del Pinot Bianco '10 della linea Zuc di Volpe.

Dall'Isonzo ecco allora i Doc Flor di Uis '09 di di Vie di Romans, la Malvasia '10 di Ronco del Gelso, ed il Pinot Grigio Gris '09 di Lis Neris. A questi si aggiungono due uvaggi, l'Arbis Blanc '09 di Borgo San Daniele e il Desiderium Selezione I Ferretti '09 di Eddi Luisa. Completiamo la sfilata con la Malvasia '09 di Zidarich e l'Ograde Non Filtrato '09 di Skerk, entrambi frutto di macerazione delle bucce. Un panorama complesso, ricco, articolato, dove emergono i grandi terroir, e dove convivono grandi vini frutto di tecniche accanto a vignaioli artigiani che si sono riappropriati di saperi e tecniche ancestrali.

I migliori del gambero

COF Friulano 2010 – Ronchi di Manzano

Collio Friulano 2010 – Toros

Collio Bianco 2010 – Edi Keber

COF Friulano Vigne Cinquant’anni 2009 – Le Vigne di Zamò

COF Il Friulano 2009 – Ronc di Vico

COF Pinot Bianco Zuc di Volpe 2010 – Volpe Pasini

Collio Bianco Fosarin 2010 – Ronco dei Tassi

Collio Bianco Vigne 2010 – Zuani

Collio Bianco Broy 2010 – Collavini

Collio Bianco V. Runc 2010 – Il Carpino

Desiderium Selezione I Ferretti 2009 – Eddi Luisa

Friuli Isonzo Bianco Flor di Uis 2009 – Vie di Romans

COF Rosazzo Bianco Terre Alte 2009 – Livio Felluga

Arbis Blanc 2009 – Borgo San Daniele

Mario Schiopetto Bianco 2008 – Schiopetto

Friuli Isonzo Pinot Grigio Gris 2009 – Lis Neris

Collio Malvasia 2010 – Doro Princic

Collio Sauvignon Ronco delle Mele 2010 – Venica & Venica

COF Sauvignon Zuc di Volpe 2010 – Volpe Pasini

Ograde Non Filtrato 2009 – Skerk

Kaplja 2008 – Podversich

Carso Malvasia 2009 - Zidarich

COF Rosso Sacrisassi 2009 – Le Due Terre

Braide Alte 2009 - Livon

W… dreams 2009 – Jerman

Friuli Isonzo malvasia ’10 – Ronco del Gelso


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.