cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Il progetto Emopoli vince uno dei premi Gran Noè

Il progetto pilota Emopoli fra l'istituto tecnico agrario Brignoli di Gradisca d'Isonzo (dirigente scolastico Marco Fragiacomo) e l'azienda Angoris (enologo Alessandro Dal Zovo) sarà premiato il 25 maggio prossimo nella sezione delle istituzioni che si sono impegnate nella promozione del mondo del vino. Trattasi

di un vino spumante metodo classico dedicato alla Fortezza di Gradisca, custodito e seguito nelle varie fasi dagli allievi della scuola, che brinderanno con le loro speciali bollicine al momento dell'esame di maturità. Qui una foto della conferenza stampa del progetto: l'intervista all'enologo Alessandro Dal Zovo  uscita sul numero cartaceo di marzo del mensile qbquantobasta la potete trovare a questo link

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.