cibo, vino e quantobasta per essere felici

Il Friulano fa tappa a Prowein

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1



Al via domenica 24 marzo, a Dusseldorf l'edizione 2013 di ProWein, forse la più esclusiva tra le manifestazioni fieristiche riservate al settore vitivinicolo e dei distillati che si organizza nel Nord Europa e che, in cifre, significa oltre 3.400 aziende provenienti da 51 paesi di Europa, America, Africa, Asia ed Oceania per un’affluenza di pubblico che è stimata intorno ai 36.000 visitatori

internazionali.


Ersa, l’Agenzia regionale per lo sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia, ha allestito un’area di circa 200 mq dislocata nel padiglione 3, stand A73, utilizzando il medesimo concept comunicativo di Vinitaly. Lo spazio si presenta articolato in 43 postazioni gestite da ciascuna delle aziende vitivinicole presenti.
L’attività di promozione condotta dall’Agenzia durante ProWein, si avvale della collaborazione di due giornalisti di spicco del mondo del vino internazionale: Richard Groesche del Gruppo editoriale Meininger e Christian Eder della rivista Vinum i quali, attraverso degustazioni guidate e seminari (nel numero di uno al giorno, per un totale di tre in tutto) illustreranno le migliori declinazioni dei vini più rappresentativi del Friuli Venezia Giulia.
La presenza delle aziende friulane al ProWein ha il fine di promuovere sul mercato tedesco e mondiale il valore, il gusto e la filosofia con cui si producono i vini made in Friuli come anche il territorio ricco di bellezze artistiche e naturalistiche in cui si ottengono.

Programma delle degustazioni

Domenica 24 marzo ore 17.00, presso lo stand Meininger Verlag (Pad. 6, stand H10)
Friuli Venezia Giulia, un tesoro enologico.
Seminario con degustazione guidata di una selezione di vini della regione FVG.
Conduce Richard Grosche.

Lunedì 25 marzo ore 12.15, presso lo stand Vinum – Europas Weinmagazin (Pad.6, stand F160).
I vini del Friuli Venezia Giulia, le migliori interpretazioni del panorama regionale.  
Seminario con degustazione guidata di una selezione di vini della regione FVG.
Conduce Christian Eder.

Martedì 26 marzo ore 13.00, presso lo stand Meininger Verlag (Pad. 6, stand H10).
Friuli Venezia Giulia, un tesoro enologico.
Seminario con degustazione guidata di una selezione di vini della regione FVG.
Conduce Richard Grosche.


Note sui giornalisti

Christian Eder, vive  e lavora in Austria, nella zona del salisburghese. Dopo gli studi in  lingue e scienze della comunicazione, ha rivestito il ruolo di editore e redattore per svariate case editrici austriache. Dal 1999 è redattore ed anche autore della rivista VINUM nonchè giornalista di riferimento, in tutta l’Austria, per i vini italiani. Ha realizzato numerose pubblicazioni riguardanti i settori dei viaggi, l’enogastronomia, lo sport e l’economia, tra questi anche un libro dedicato al Friuli Venezia Giulia.


Richard Grosche, dal 2003 è il giornalista di riferimento per il settore enogastronomico della Casa Editrice Meininger. Scrive per le riviste Weinwelt, Weinwirtschaft e Sommelier Magazin. Considerato tra i massimi esperti internazionali del panorama vitivinicolo italiano, dal 2007 collabora al progetto Business International Wine in qualità di editore associato.
Dal 2010 è il conduttore responsabile di tutte le degustazioni e relative valutazioni e descrizioni incluse nelle riviste dell’omonimo gruppo editoriale.

.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.