cibo, vino e quantobasta per essere felici

I fantastici 4

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

fonte Winenews: I “fantastici 4” del vino italiano emersi dal nostro incrocio delle guide (L’Espresso, Gambero Rosso, Ais-Bibenda, Veronelli e Slow Food), li sapete già: Barolo Monfortino Riserva 2004, La Cerbaiola-Salvioni, Brunello di Montalcino 2006, Tenuta San Guido, Bolgheri Sassicaia 2008, Gianfranco Fino, Primitivo di Manduria Es 2009. Li abbiamo assaggiati, e sono davvero grandi vini.

E ci piace, tra questi, accanto al successo confermato di 3 mostri sacri come Barolo, Brunello di Montalcino e Sassicaia, raccontare la “buona novella” del Primitivo di Manduria, vino fino ad oggi,

forse, sottovalutato, che diventa simbolo del riscatto di una Puglia che nel vino di qualità sta investendo tanto, ed esempio di come con passione e impegno si può raggiungere il top, in qualsiasi territorio".  


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.